Aleteia
venerdì 23 Ottobre |
San Cleopa
vaticano notizie

Egitto, dopo le violenze Tawadros II sospende le catechesi pubbliche

Vatican Insider - pubblicato il 25/07/16

Il Patriarca copto ortodsso Tawadros II ha annunciato la sospensione delle tradizionali catechesi settimanali da lui tenute al Cairo ogni mercoledì pomeriggio, in conseguenza del clima di tensione nuovamente creatosi a causa della nuova sequenza di attacchi settari subiti da comunità copte in varie zone del Paese. Lo riferisce l’agenzia vaticana Fides. 

L’annuncio e la motivazione della scelta sono stati comunicati dallo stesso Papa Tawadros in occasione della sua ultima catechesi pubblica, Il Primate della Chiesa copta ortodossa ha aggiunto che nelle prossime settimane dedicherà il suo tempo soprattutto alla preghiera per le famiglie colpite dalle violenze.  

La nuova catena di scontri settari ha avuto il suo epicentro nel governatorato di Minya, dove domenica 17 luglio un cristiano copto è stato ucciso da assalitori musulmani durante una rissa. Giovedì scorso, 21 luglio, lo stesso presidente Abdel Fattah al Sisi aveva lanciato un appello alla concordia religiosa, ribadendo l’intenzione di perseguire per legge gli artefici di violenze settarie. Dopo l’appello presidenziale, nuovi attacchi settari si sono registrati in un villaggio presso Beni Suef, dove quattro case di cristiani copti sono state assaltate da facinorosi musulmani che accusavano i copti di voler costruire senza permessi una chiesa.  

In passato il Patriarca Tawadros aveva sospeso per circa dieci settimane le sue catechesi pubbliche, nell’estate 2013, segnata dagli scontri – con assalti a decine di chiese – che avevano sconvolto il Paese in seguito alla deposizione del Presidente islamista Morsi.  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOMAN, NECKLACE, GOLD
Annalisa Teggi
Disoccupata con 4 figli paga il medico con un...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni