Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La mensa per i poveri di Massimo Bottura e Robert DeNiro aprirà presto nel Bronx

Kitchen backstage;
International Gourmet Festival 2012;
Tribute to Claudia 2012;
Day 11 - January 22nd; Massimo Bottura
Condividi

Lo chef dell'Osteria Francescana, premiata con 3 stelle Michelin, avvia un nuovo progetto a New York

Il ristorante di Massimo Bottura, l’Osteria Francescana, figura attualmente tra i 5 al top della lista San Pellegrino, che riunisce i 50 ristoranti migliori del mondo.

Sarebbe facile per lo chef rimanere a Modena e servire i suoi clienti, che prenotano un tavolo per cena settimane se non mesi prima solo per assaggiare i suoi piatti.

Bottura, però, ha preferito indirizzare i suoi sforzi verso il Bronx, a New York, dove sta lavorando a una nuova avventura: il Refettorio Ambrosiano, una mensa per poveri che aprirà avendo come partner l’attore Robert DeNiro e il consolato italiano a New York.

Commentando l’iniziativa, Bottura ha detto a Bergamo Post che “riuscire al giorno d’oggi significa usare l’ingrediente della cultura, perché la cultura è conoscenza e la conoscenza apre le coscienze e crea responsabilità”.

LEGGI ANCHE: Nel ristorante di Jon Bon Jovi nessuno resta senza cibo

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni