Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il Papa nomina Sciacca segretario della Segnatura apostolica

Condividi

Papa Francesco ha accolto la rinuncia per raggiunti limiti d’età presentata dal segretario della Segnatura apostolica Frans Daneels e ha nominato al suo posto. Con decorrenza dal 1° settembre di quest’anno, il vescovo Giuseppe Sciacca, attuale segretario aggiunto dello stesso dicastero. 

Nato a Catania il 23 febbraio 1955, dopo gli studi teologici in quella città e successivamente presso la Pontificia Università Lateranense, si è laureato in Diritto canonico presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino in Roma e in Filosofia presso alla Statale Statale di Catania. 

Ordinato prete il 7 ottobre 1978, appartenente al clero della diocesi di Acireale, oltre al ministero pastorale svolto nella Basilica Collegiata di S. Sebastiano in Acireale, ha insegnato filosofia e storia presso i Licei statali e Diritto canonico presso l’Istituto Teologico di Acireale. 

Dopo aver esercitato l’Ufficio di Difensore del Vincolo e di Promotore di Giustizia nei Tribunali diocesano e regionale della Sicilia, è stato nominato giudice presso lo steso Tribunale regionale Siculo di Palermo. Dal 25 marzo 1999 è prelato uditore del Tribunale della Rota Romana. 

Il 3 settembre 2011 Benedetto XVI l’ha nominato segretario del Governatorato, elevandolo alla sede titolare di Vittoriana. Nell’agosto 2013 Francesco l’ha trasferito come segretario aggiunto alla Segnatura apostolica.  

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.