Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 17 Giugno |
Beato Joseph-Marie Cassant
home iconStile di vita
line break icon

6 cose che devono essere mantenute segrete

© S Packwood

Aleteia - pubblicato il 15/07/16

Soprattutto ora che la privacy è fortemente minacciata sui social network

Avete mai sentito l’espressione “Non ne parlo, altrimenti non si avvera”?

Senza voler cadere nella superstizione, l’idea di questo video è che le questioni intime vadano mantenute… nell’intimità, appunto.

Ecco quindi 6 consigli molto utili per mantenere segrete alcune aree della tua vita personale, soprattutto in quest’epoca in cui la privacy è fortemente minacciata sui social network.

Sapere tutto di tutti forse non è il modo migliore per raggiungere i propri obiettivi. Bisogna essere prudenti e umili.

Oltre a mantenere nella sfera privata i tuoi progetti, le tue virtù e la tua vita famigliare, dovresti evitare pettegolezzi e calunnie che danneggino te e gli altri.

Questo non significa che non si possano condividere momenti, situazioni di difficoltà e chiedere consiglio alla persona giusta, quando serve.

Cercare aiuto negli amici o nella tua famiglia è sempre una buona idea, custodendo con cura la tua privacy.

1. Evita di condividere i tuoi piani con tutto il mondo

Parlane soltanto quando li hai realizzati.

2. Non rivelare i dettagli intimi della tua vita

Si è davvero modesti quando si misurano le proprie parole.

3. Non parlare di quanto sei ammirevole

Non sei l’unica persona che è riuscita a superare una situazione difficile. Le lotte interiori sono qualcosa che devi tenere per te

4. Non vantarti mai della tua intelligenza

Condividi la tua conoscenza solo quando chi ti circonda ne ha bisogno

5. Non parlare dei tuoi conflitti familiari

Meno persone entrano nelle problematiche domestiche e più forte e stabile sarà la tua famiglia

6. Non ripetere le parole negative che ti sono state dette

Chi racconta ciò che ha ascoltato altrove è come uno che non si pulisce i piedi prima di entrare a casa

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
consiglivita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
7
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni