Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
home iconvaticano notizie
line break icon

I vescovi italiani ringraziano Lombardi

Vatican Insider - pubblicato il 14/07/16

Nella sua newsletter settimanale, don Ivan Maffeis, responsabile dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Cei, esprime la riconoscenza dell’Ufficio a padre Federico Lombardi per il servizio svolto in questi anni alla guida della Sala stampa della Santa Sede, insieme agli auguri a Greg Burke e Paloma García Ovejero, nuovi direttore e vice direttore. 

«L’avvicendamento alla guida della Sala Stampa della Santa Sede insegna anche sotto il profilo della modalità: un passaggio di testimone nel segno della cordialità. L’augurio di buon lavoro al nuovo direttore, dott. Greg Burke, e alla vice – Paloma García Ovejero – si unisce al ringraziamento del nostro Ufficio per la sapiente disponibilità di p. Federico Lombardi», afferma don Ivan. 

«Nel salutarlo tornano le dieci `parole´ nelle quali – in occasione del conferimento del Dottorato honoris causa – consegnava il `segreto´ del suo comunicare: le riassumo nelle righe che seguono», prosegue il portavoce della Cei. 

«Comunicare per unire – elenca. Capire e conservare il valore della varietà delle culture. Non dimenticarsi dei poveri. Resistere in qualunque situazione, forti di una coscienza a posto e del cercare verità. Sentirsi a servizio della Chiesa e del Papa. Amare la persona, così da poterne capire e comunicare il messaggio. Essere pronti, in solidarietà con la Chiesa, a pagare il prezzo spesso doloroso della crescita nella verità. Considerare normale dover rendere conto delle questioni amministrative e giudiziarie delle nostre istituzioni. Vivere e custodire la natura specifica dell’essere Chiesa in cammino. Alimentarsi di spirito di amore e di fede, per non limitarsi a descrivere vicende esteriori senza capirne il significato, né poter aiutare altri a capire». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
4
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
NIEBO
Sergio Argüello Vences
La notte in cui ho parlato con mio cugino in cielo
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni