Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Nessuno può sopravvivere senza amore

Condividi

Oxigênio

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Senza di te perdo il respiro, perdo l’aria

Gli esperti dicono che in 24 ore un adulto consuma almeno 420 litri di ossigeno. La depressurizzazione acuta, quella che si può verificare durante un volo commerciale, può “spegnere” una persona in 15 secondi.

Forse avrete assistito alla disperazione di una persona che affoga o che per qualsiasi altro motivo si vede in una situazione in cui le manca l’aria. Immaginate ora una vita senza amore. Cosa sarebbe di un’anima che non ha mai provato l’“ossigeno” dell’amore nella sua esistenza?

Spinto dalla mancanza di “ossigeno d’amore” di cui soffre il mondo, il gruppo Missionário Shalom si è sentito interpellato a produrre questo videoclip, che attraverso la canzone Oxigênio mostra che Dio è essenziale nella vita dell’essere umano quanto l’aria che respira.

Il video è già stato visionato più di 170.000 volte, forse perché è diventato un avvertimento per chi pensa di poter vivere senza Dio.

Il gruppo sarà presente al festival Halleluya il 27 luglio in Piazza Szczepanski a Cracovia in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2016.

Mirti Medeiros

missionario shalom 1
missionario shalom 2
missionario shalom 3
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni