Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Conversione di Paolo
home iconChiesa
line break icon

La Didachè, o Dottrina dei Dodici Apostoli

Holly Hayes-CC

La croce latina è la croce cristiana “classica”, rappresentazione del santo sacrificio di Gesù sulla croce.

Javier Ordovás - pubblicato il 11/07/16

Prezioso esempio di letteratura cristiana del I secolo

La Didaché è stata scritta tra il 65 e l’80 d.C., e i primi Padri della Chiesa la tenevano in grande considerazione.

Si ritiene che la Didachè, o Insegnamento dei Dodici Apostoli, sia uno scritto che appartiene alle prime produzioni letterarie cristiane. Il tempo l’ha rispettata, e si è conservata fino ai giorni nostri.

Non se ne conoscono né l’autore né il luogo di composizione. Alcuni studiosi parlano piuttosto di un compilatore, che avrebbe messo per iscritto alcuni insegnamenti della predicazione apostolica. Si pensa che la redazione sia avvenuta su suolo siriano o forse egiziano.

La Didaché, o Dottrina dei Dodici Apostoli, alla quale si riferiscono anche alcuni autori antichi, era stata data per persa fino a quando il testo è stato rinvenuto in un manoscritto di Costantinopoli pubblicato nel 1883. Sono sorte subito vive polemiche sul suo carattere e sulla sua antichità.

Il suo valore principale risiede nel fatto che ci offre dati extrabiblici sulle istituzioni e sulla vita delle prime comunità cristiane. La Didachè vuole codificare regole e disposizioni morali, liturgiche, giuridiche e di altro tipo che si ritenevano convenienti e necessarie nel momento in cui è stata scritta. Presenta un orientamento esclusivamente “pratico”, e tranne il capitolo 16 tralascia ogni elemento dogmatico.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
apostolibattesimocomunionecristianesimo delle originipadri della chiesa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni