Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

Un “revival” della parabola del figliol prodigo

Sofie Delauw / Cultura Creative

Close up portrait of proud mature man and two adult sons in park

Encuentra.com - pubblicato il 08/07/16

Renato si alzò all’alba. Era una giornata invernale fredda e rigida. La neve cadeva abbondante. Vide suo padre salire a cavallo avvolto nel suo ampio cappotto per andare a svolgere il suo dovere di medico. Dandogli il denaro per la pensione, il padre gli disse lentamente e con voce dolce: “Prendi, ma prima di sprecarlo ricordati come se lo guadagna tuo padre!” E partì a cavallo quando era ancora buio.

Quel ragazzo con il tempo divenne un grande scultore, e quando da adulto ricordava le parole del padre gli venivano le lacrime agli occhi e pensava che se era diventato qualcuno nella vita era grazie all’esempio di suo padre.

Spiegazione dottrinale:

Il quarto comandamento della Legge di Dio è “Onora il padre e la madre”. Dobbiamo onorare e rispettare i nostri genitori, perché ci hanno dato la vita, una casa, viviamo in famiglia. Soprattutto, dobbiamo onorarli perché sono i rappresentanti di Dio nella famiglia.

Ovunque devono esserci una persona che comanda e altre che obbediscono. In una fabbrica comanda il direttore, in un battaglione il comandante, in una città il sindaco… Se tutti facessimo ciò che più ci aggrada e non obbedissimo, la vita sarebbe piena di disordine. Ciò che accade in una famiglia in cui i figli non obbediscono né studiano né aiutano in casa è l’anarchia. Per questo i figli devono obbedire ai genitori e aiutare nelle necessità che sorgono in famiglia.

Altri doveri dei figli sono studiare e imparare bene una professione per guadagnarsi il pane e dare pace e gioia ai genitori, avendo delle attenzioni ed essendo servizievoli nei loro confronti. Ci sono figli che amareggiano la vita dei genitori conducendo una vita piena di vizi e di sregolatezze. Quando i figli hanno genitori che non si comportano in modo degno, daranno loro opportuni consigli con il dovuto rispetto. Dio nella Sacra Scrittura dice di onorare il padre perché la sua benedizione scenda su di noi. Un modo per onorare i genitori è ascoltarli attentamente quando ci parlano, ci consigliano e ci riprendono.

Quando nelle conversazioni tra genitori e figli si discutono punti di vista opposti, devono regnare riflessione, rispetto e serenità. E se i figli osservano nei loro genitori errori a livello di idee o azioni, li avvertiranno con la dovuta cortesia e dando ragione dell’errore commesso.

Dobbiamo anche amare i fratelli e le sorelle, così come i sacerdoti, gli insegnanti e gli anziani.

Norma di condotta:

Darò ai miei genitori e ai miei fratelli amore, gioia, pace, obbedienza e aiuto in tutto.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
dieci comandamentieducazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni