Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La preghiera più potente che una madre possa fare per i propri figli

© Cary and Kacey Jordan / CC
Condividi

Una supplica per le madri forti nella fede

Mio Dio, ti offro i miei figli.
Tu me li hai dati, e ti apparterranno per sempre;
io li educo per Te e ti chiedo
di conservarli per la tua gloria.

Signore, che l’egoismo, l’ambizione e la malvagità
non li facciano deviare dal buon cammino.
Che abbiano la forza di agire contro il male
e che la motivazione di tutte le loro azioni
sia sempre e unicamente il bene.

In questo mondo c’è tanta cattiveria, Signore!
Tu sai quanto siamo deboli
e come il male spesso ci affascini;
ma Tu sei con noi
e io metto i miei figli sotto la tua protezione.

Sii la loro luce, forza e allegria su questa terra, Signore,
perché su questa terra vivano per Te,
e che in cielo, tutti insieme, possiamo godere per sempre della tua compagnia.
Amen.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.