Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 19 Aprile |
San Leone IX
home iconvaticano notizie
line break icon

Domenica del Mare, il Pontificio Consiglio Migranti a fianco dei marittimi

Vatican Insider - pubblicato il 04/07/16

In occasione della celebrazione annuale della Domenica del Mare, quest’anno prevista per il 10 luglio, il Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti ha voluto ricordare quanto la professione del marittimo e l’industria marittima siano essenziali nella vita quotidiana.  

Il Pontificio Consiglio ha inoltre voluto rivolgersi in particolare alle diocesi marittime, affinché istituiscano e sostengano l’apostolato marittimo in quanto “segno visibile della sollecitudine verso quanti non possono ricevere una cura pastorale ordinaria ”. L’Apostolato del Mare afferma di essere a fianco dei marittimi, i cui diritti umani e professionali devono essere rispettati e protetti. 

Quasi 1.200.000 marittimi di tutte le nazionalità (in gran parte provenienti dai Paesi in via di sviluppo) trasportano, a bordo di 50.000 navi mercantili, circa il 90% di ogni tipo di merci. Dai comfort di casa spesso non si comprende fino a che punto la vita quotidiana dipenda dall’industria marittima e dal mare. Ma ad uno sguardo più attento, sottolinea il Dicastero, è facile comprendere come senza il commercio marittimo l’importazione e l’esportazione di beni e prodotti finiti non sarebbe possibile. 

Quest’anno in particolare, nel corso della recente situazione d’urgenza umanitaria nel Mar Mediterraneo, il Pontificio Consiglio per i migranti ricorda il ruolo di alcuni equipaggi di navi mercantili che sono stati in prima linea per intervenire e soccorrere migliaia di persone in fuga da guerre e povertà a bordo di imbarcazioni non in condizioni di navigare, con la speranza di raggiungere l’Europa.  

L’ integrità fisica di questi lavoratori è inoltre minacciata dai pericoli delle forze della natura, dalla pirateria, il fatto di passare da una regione all’altra, fattori che continuano a rappresentare un rischio considerevole per la sicurezza degli equipaggi. Papa Francesco aveva già esortato a gennaio 2014 i cappellani e i volontari dell’Apostolato del Mare “ad essere voce dei lavoratori che vivono lontani dai loro cari ed affrontano situazioni di pericolo e difficoltà”. 

Per la celebrazione della Domenica del Mare di quest’anno il Pontificio Consiglio della Pastorale si rivolge infine ai Governi e alle autorità marittime competenti affinché rafforzino l’applicazione della Convenzione del 2006 sul Lavoro Marittimo dell’OIL, l’Organizzazione Internazionale per il Lavoro, ed in particolare la Regola 4.4 il cui obiettivo è “garantire che i marittimi in servizio a bordo di una nave abbiano accesso a strutture e servizi a terra per salvaguardare il loro stato di salute e benessere”.  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni