Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una bambina nata senza mani vince un concorso di calligrafia negli USA

Riproduzione/Facebook
Condividi

Avete bisogno di una motivazione? Leggete e guardate!

Una bambina di sette anni nata senza le mani ha vinto un concorso di calligrafia negli Stati Uniti.

Originaria di Chesapeake, nello Stato della Virginia, Anaya Ellick non usa protesi e appoggia la matita alle braccia per scrivere.

Anaya ha vinto il premio per la categoria “Necessità speciali”, per gli studenti con handicap fisici o cognitivi.

In un’intervista alla televisione locale, Kathleen Wright, responsabile del concorso, ha affermato che la grafia di Anaya è paragonabile a quella di “una persona con le mani”.

Ogni vincitore delle varie categorie del concorso ha ricevuto mille dollari.

1-2
33E77DF200000578-3577342-image-a-54_1462548571206
33E72DB000000578-0-image-a-41_1462546930954

LEGGI ANCHE: La prima studentessa Down a diplomarsi alle scuole pubbliche di Washington cum laude

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.