Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Aristotele e Tommaso d’Aquino approverebbero questa canzone

Condividi

Happiness

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

There’s a light I see but it’s far in the distance

Sebbene il pop-rock potrebbe non essere la loro musica preferita (ma a noi piace molto), siamo sicuri che il teologo Tommaso d’Aquino e il filosofo Aristotele apprezzerebbero il testo di “Happiness”, l’ultima canzone dei NEEDTOBREATHE.

Aristotele si rese conto che ogni persona cerca uno scopo nella propria vita. E questo fine, disse, è la felicità. Tutti vogliamo essere felici. E sebbene potremmo avere molti altri obiettivi nella nostra vita, la felicità li riassume tutti.

E qui sorgono due problemi:

Innanzitutto alcune persone non sono d’accordo con Aristotele: molte cose nella nostra vita sembrano essere degli obiettivi a se stanti, come la salute, il lavoro, la famiglia. Ed è vero. Ma quando questi obiettivi entrano in conflitto, è lì che emerge lo scopo supremo. Cosa succede, ad esempio, quando il lavoro intacca il tempo che dovresti trascorrere in famiglia? Succede che dovrai fare una scelta, in base a ciò che credi ti renderà più felice.

E qui arriviamo al secondo problema: che cos’è la felicità? Aristotele riconobbe questo problema: ci sono troppe opinioni su cosa sia la felicità, ecco perché alcune persone spendono la propria vita rincorrendo soldi, notorietà o piacere.

Il filosofo dell’Antica Grecia propose un’alternativa: la buona vita, quella che ci rende più felici, è la vita virtuosa. Successivamente Tommaso d’Aquino prese molto dalla filosofia aristotelica, aggiungendo però ciò che Cristo ci ha rivelato: la felicità suprema consiste nell’unione con Dio.

Di queste idee – scopi di vita concorrenti tra loro e la ricerca della felicità – parla “Happiness” dei NEEDTOBREATHE. “In questa band siamo costretti a prendere tantissime decisioni (piani, progetti, ecc…) che rappresentano dei veri e propri sacrifici”, ha dichiarato il cantante Bear Rinehart in un’intervista. “E può essere dura. Ma penso che questa canzone e la mia stessa vita mi abbiano mostrato che chi ti ama davvero desidera che tu segua le tue passioni e le cose che Dio ha in serbo per te”.

La canzone ci incoraggia a fermarci e chiederci: a che serve tutto questo? Cosa sto facendo? Mi renderà davvero felice? Mi porterà davvero più vicino a Dio? Queste sono domande importanti. Come disse Socrate, un altro filosofo greco, “una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta”.

Per restare aggiornati sui vostri artisti preferiti e per scoprire musica nuova ogni giorno, seguite Cecilia su Facebook.

Libby Reichert

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.