Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconStile di vita
line break icon

Cos'è davvero la carità? 10 situazioni in cui la confondiamo con altro

www.shutterstock.com/

Catholic Link - pubblicato il 28/06/16

[getty src=”461991455″ width=”552″ height=”311″]

3. Amare come noi stessi significa amare in modo corretto

Se il requisito fondamentale per amare il prossimo è amare noi stessi, allora è da lì che dobbiamo cominciare. Da noi stessi. Sia noi che il nostro prossimo abbiamo la dignità dei Figli di Dio e la dignità umana. Avere carità dunque non è sinonimo di lasciarsi sopraffare. Un proverbio dice che dobbiamo essere buoni ma non idioti.


4. È un errore pensare ‘Chi sono io per riprendere l’altro, se anche io sbaglio?’

Non possiamo modificare il Vangelo soltanto perché non siamo in grado di viverne alcuni passaggi. Capita che predichiamo solo ciò con cui ci sentiamo a nostro agio, evitando di parlare delle tante cose che non riusciamo a fare per non passare per ipocriti. Nessuno vuole essere come la “Cura Gatica, che predica ma non mette in pratica“. Amare il prossimo porta a condividere con lui tutta la verità, inclusa quella che non siamo in grado di vivere personalmente. E questo processo ci pone anche nella condizione di sforzarci per renderla parte della nostra vita.


5. Correggere l’altro significa farlo con amore

Usiamo l’espressione “devo dirti qualcosa per il tuo bene”, anche quando sembra che non dobbiamo dire nulla di buono. A volte con la scusa della correzione fraterna siamo duri e punitivi. Va bene che dobbiamo correggere, ma l’amore viene prima della correzione. Non dimentichiamoci che chi abbiamo di fronte non è soltanto un fratello, ma è Cristo stesso. Le tue parole sarebbero ugualmente dure se avessi Gesù di fronte?


LEGGI ANCHE: Correggere un fratello che sbaglia? 8 consigli per farlo in modo adeguato


[getty src=”73070263″ width=”513″ height=”334″]

6. Cercare il meglio per chi amiamo richiede uno sforzo

Prendiamoci cura del prossimo come faremmo con un tesoro prezioso e cerchiamo sempre il meglio per lui. Ma ricordiamoci che deve far male: la carità vivente che aveva Gesù implica rinuncia e scomodità. Per cui se pensi di essere caritatevole e l’esperienza che stai vivendo è fin troppo rilassante, poniti delle domande. Non che amare debba essere qualcosa di sgradevole, ma forse potresti fare un passo in più e amare con più intensità. Santa Teresa di Calcutta ha espresso questa realtà con due frasi molto potenti:
«L’amore, per essere vero, deve costar fatica, deve far male, deve svuotarci del nostro io».

«Ama finché non ti fa male; e se ti fa male, proprio per questo sarà meglio».

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
amoreassistenzacaritacorrezione fraterna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni