Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Febbraio |
Beato Pio IX
Aleteia logo
vaticano notizie
separateurCreated with Sketch.

In Vaticano si studia l’impatto di investimenti per diminuire la povertà

Vatican Insider - pubblicato il 27/06/16

Fare dell’Anno della Misericordia un anno di reale impatto positivo sulla povertà: questo l’obiettivo degli accademici, dei politici e degli ecclesiastici riuniti in questi giorni in Vaticano per la seconda «Vatican Impact Investing Conference», appuntamento sui temi dell’investimento responsabile che guarda all’impatto degli investimenti finanziari sulle popolazioni e sull’ambiente, promosso dal Pontificio Consiglio Giustizia e Pace e dal Catholic Relief Service. 

La conferenza – riferisce Radio Vaticana – si è aperta ieri con il saluto del cardinale Peter Turkson, presidente di Giustizia e Pace. Nella giornata di domani si parlerà di imprese sociali, dell’aiuto fornito dalle nuove tecnologie, dell’imprenditorialità giovanile e di quella femminile, dell’importanza del talento e della «capacity building». L’iniziativa punta «a esplorare come la Chiesa cattolica e altre istituzioni religiose possono incanalare l’impatto degli investimenti per sostenere la propria missione sociale» e in particolare si vuole «sviluppare strategie per catalizzare investimenti privati al fine di servire i più poveri e i più vulnerabili». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More
Newsletter
Get Aleteia delivered to your inbox. Subscribe here.