Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista

Il ratto, miglior amico dell’uomo?

Foto del giorno | Fri Jun 24 2016

AFP PHOTO / CARL DE SOUZA

Foto del giorno: 24 giugno 2016

MOROGOR, TANZANIA – 17 giugno 2016: Un ratto gigante africano annusa il terreno in cerca di mine antiuomo, all’interno di una struttura di addestramento dell’APOPO. Ogni anno le mine uccidono o mutilano migliaia di persone in tutto il mondo. I ratti addestrati dall’APOPO riescono a identificare la presenza di mine molto più rapidamente dei metodi convenzionali con i metal-detector, che spesso si rivelano inaccurati. L’APOPO dispiega ratti addestrati per operare nei campi minati di paesi come Cambogia, Laos, Vietnam e Mozambico. Finora l’APOPO ha aiutato diverse nazioni a individuare 69,269 mine, poi brillare dai vari governi locali. La rimozione delle mine è fondamentale per i contadini e per altri cittadini che reclamano le proprie terre per scopi produttivi o abitativi. I ratti addestrati dall’APOPO riescono anche a percepire la presenza della tubercolosi negli umani. APOPO è un acronimo e sta per l’olandese Anti-Persoonsmijnen Ontmijnende Product Ontwikkeling, cioè “Sviluppo di prodotti di rilevamento delle mine anti-uomo”.
Tags:
africatanzania
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni