Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconArte e Viaggi
line break icon

Perché i cavalieri medievali combattevano contro le lumache?

The British Library CC

Daniel R. Esparza - pubblicato il 22/06/16

La British Library sottolinea che alcuni esperti hanno suggerito che la scena possa rappresentare la Resurrezione di Cristo; nel 1850, il bibliofilo Comte de Bastard affermò di aver rinvenuto in un manoscritto inglese due miniature di questo tipo intorno a un’immagine della scena in cui Gesù risuscita Lazzaro. Anche se appare improbabile, la lumaca potrebbe essere davvero legata alla vita e alla morte.

La nota storica dell’arte Lilian Randall sostiene che la lumaca sia invece una rappresentazione dei lombardi, “un gruppo vilipeso nel Medioevo per il suo comportamento non cavalleresco”. Il contrasto tra il cavaliere degno d’onore e la lumaca starebbe a indicare nel modo più evidente possibile la differenza tra i lombardi e i bretoni.

jcvf8yv

Le lumache potrebbero però essere anche un commento marginale, quasi codificato, sull’oppressione sociale (rappresentando il confronto tra i poveri e gli aristocratici), un’indicazione di come questi animali, considerati un flagello da combattere, stessero popolando i giardini, un simbolo delle passioni più basiche, un contrasto tra la saggezza della natura (che dota le sue creature di un’armatura naturale) e quella degli umani o anche solo un esempio di umorismo medievale. Dopo tutto, la scena di un potente cavaliere che teme di attaccare un avversario così inoffensivo è piuttosto buffa.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cavalierimorteresurrezione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni