Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Gennaio |
San Cleopa
home iconvaticano notizie
line break icon

L’Armenia chiederà al Vaticano di consultare gli archivi sul genocidio

Vatican Insider - pubblicato il 22/06/16

Amatuni Virabyan, Direttore del National Archives of Armenia, ha confermato oggi che durante la Visita di Papa Francesco nella capitale dell’Armenia, Erevan, le autorità chiederanno al Papa l’autorizzazione per poter consultare gli Archivi Vaticani, in particolare quelli del periodo della grande persecuzione, il genocidio turco.  

L’esperto armeno – scrive “Il Sismografo” – ha precisato che a suo avviso si tratta dell’archivio più grande e più completo del mondo e con ogni probabilità conserva documenti che addirittura sono databili tra il III e il IV secolo. In quei documenti, ha osservato Amatuni Virabyan, c’è una parte fondamentale della nostra storia e ovviamente ci sarà del materiale riguardo le vicende del genocidio, alla fine del XIX secolo. Il Vaticano, ha voluto precisare il Direttore dell’Archivio Nazionale Armeno, aveva dei Rappresentanti presso l’Impero Ottomano.  

Il responsabile del National Archives of Armenia ha ammesso però che loro hanno già copia di gran parte di questa documentazione, scritta soprattutto in francese e latino. Da tempo, ha osservato, si studiano questi documenti e ora forse sarebbe opportuno fare indagini più approfondite consultando tutto ciò che esiste, e soprattutto alcuni documenti nella loro stesura originale. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni