Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 28 Gennaio |
San Tommaso d'Aquino
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Cosa ho chiesto a Dio sposandomi con un non credente

web-marriage-love-couple-autumn-shutterstock_343446911-vita-khorzhevska-ai

Shutterstock / vita khorzhevska

Inés Fontanals Cabré - pubblicato il 20/06/16

Ma offro tutto questo a Dio perché Egli lo trasformi in grazie per la nostra famiglia, perché investa, insieme alla mia preghiera, nella trasformazione del cuore di mio marito e dei miei figli perché abbiano l’esperienza di Dio.

Mi sento spinta a seguire la volontà di Dio e ad essere colei che porta la luce della fede nella mia famiglia, un apostolato costante, pregando sempre perché i miei cari trovino la fede.

Far parte di una famiglia di credenti e non credenti fa sì che siamo più immersi nel mondo, che abbiamo molto vicino un altro punto di vista, con la libertà e le convinzioni che vengono rispettate.

Dio ha anche fatto sì che la mia fede diventasse più forte, perché ha messo nelle mie mani questa grande missione e ha compiuto quello che gli avevo chiesto all’inizio di questo cammino: che non mi allontanassi dalle mie convinzioni.

La mia fede mi fa confidare in Dio, e nel momento in cui Egli lo riterrà opportuno toccherà il cuore dei miei cari, ma per farlo ha bisogno della mia preghiera. “Nulla senza di Te, nulla senza di noi”.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
fedemaritomatrimonionon credentipreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni