Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Si dice che quando i bambini sorridono nel sonno gli angeli stanno parlando con loro”

Kim Stone/Facebook
Condividi

La piccola Aubrey Alvarez ha appena tre settimane e sta commuovendo le reti sociali grazie a una fotografia in cui appare mentre dorme e sorride appoggiata ai guanti del suo papà, il motociclista Hector Alvarez, come se venisse tenuta e protetta da lui.

Hector è stato ucciso un mese prima della nascita di Aubrey.

La mamma della bambina, la fotografa Kim Stone, ha pubblicato la foto su Facebook accompagnata da questo commento:

“Il suo papà amava la motocicletta. Ha sempre usato tutti i mezzi di protezione. Voleva garantire la propria sicurezza, non poteva correre alcun rischio sapendo che era in arrivo la bambina. Ma non terrà mai in braccio la sua piccola. Un mese prima che nascesse, la sua vita è stata portata via da qualcuno che considerava suo amico. Dicono che quando i bambini sorridono mentre dormono è perché gli angeli stanno parlando con loro. Forse è vero”.

E chi può assicurare che non sia così?

Tags:
bambini
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni