Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Ottobre |
Sant'Ignazio di Antiochia
Aleteia logo
home iconNews
line break icon

La prima studentessa Down a diplomarsi alle scuole pubbliche di Washington cum laude

via State of Madison

John Burger - Aleteia - pubblicato il 16/06/16

“Quando Madison è nata, ci è stato detto che avrebbe potuto camminare ma non c’erano garanzie sul fatto che sarebbe mai riuscita a leggere o a scrivere”, ha spiegato la signora Templeton all’affiliato di Washington della Fox.

Madison e sua madre hanno affermato che l’ostacolo principale non sono state le capacità di Madison, ma il sistema educativo. Le scuole erano riluttanti a concederle l’accesso al curriculum completo, perché dicevano semplicemente che non era mai stato fatto prima. E allora la signora Templeton ha spinto perché le cose cambiassero.

“Volevo che non venisse etichettata come una bambina con la sindrome di Down, ma come una bambina che aveva delle opportunità”, ha dichiarato. “Finché non dimostra di non farcela, non fermiamola”.

Madison ha seguito la maggior parte dei corsi senza aiuto, mentre ne ha seguiti altri – come quello di geometria – in una classe con un insegnante speciale, seguendo però il curriculum e il carico di lavoro standard.

“Spero che Madison sia l’esempio che per una persona affetta dalla sindrome di Dowm è possibile raggiungere il massimo del proprio potenziale se ne ha l’opportunità”, ha detto la signora Templeton.

“Non gettate la spugna”, ha detto Madison dal canto suo. “Onestamente, la scuola sarà la vostra migliore amica anche se può non piacervi. Sarà la base di molte altre cose che vi aiuteranno nella vita”.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
sindrome di down
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ORDINATION
Francisco Vêneto
Ex testimone di Geova verrà ordinato sacerdote cattolico a 25 ann...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni