Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconvaticano notizie
line break icon

Al Gemelli s’inaugura la “Villetta della Misericordia” per i senza tetto

Vatican Insider - pubblicato il 16/06/16

Una villetta nel Campus della Cattolica di Roma destinata ad accogliere persone senza fissa dimora. Nello spirito del Giubileo straordinario della Misericordia proclamato da Papa Francesco è stato raccolto un suo invito: «Sarebbe bello – aveva detto nell’aprile 2016 – che ogni diocesi pensasse: cosa posso lasciare come ricordo vivente, come opera di misericordia vivente, come piaga di Gesù vivente per questo Anno della Misericordia?». 

Su iniziativa della Fondazione Policlinico Universitario Gemelli, dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e della Comunità di Sant’Egidio viene aperto un Centro di accoglienza per i senza fissa dimora denominato «La Villetta della Misericordia». 

La struttura, che si trova nel Campus di Roma dell’Università Cattolica, potrà accogliere fino a venti ospiti, uomini e donne italiani o stranieri senza fissa dimora. Saranno ospitate prioritariamente persone senza tetto che già attualmente gravitano nell’area del Policlinico. 

È il primo centro di accoglienza a Roma all’interno di un’area universitaria e ospedaliera, che si propone di offrire una sistemazione dignitosa alle tante persone che cercano riparo per la notte, a volte anche nelle sale di attesa dei Pronto Soccorso o nei giardini degli ospedali. L’iniziativa inoltre è resa possibile grazie alla collaborazione tra istituzioni cattoliche che facendo ognuno per la propria parte vogliono dare una risposta concreta al grave problema della povertà a Roma, e nello stesso tempo costituisce un modello di accoglienza replicabile anche in altre strutture ospedaliere. 

La Fondazione Policlinico Universitario Gemelli ha provveduto a ristrutturare l’edificio di proprietà dell’Istituto Toniolo concesso in locazione all’Università Cattolica e, con il supporto di altri benefattori, a dotare la struttura degli arredi e delle attrezzature necessarie. Inoltre si farà carico delle spese correnti e di fornire agli ospiti la cena e la prima colazione. La Villetta è circondata da un’area verde di cui una porzione sarà destinata per la coltivazione di un orto.  

La Villetta della Misericordia sarà gestita dalla Comunità di Sant’Egidio che assicurerà, grazie all’esperienza e alla sensibilità maturata verso le persone senza dimora attraverso la rete dei servizi che svolge a Roma e in tante parti del mondo, l’accoglienza e l’accompagnamento quotidiano degli ospiti attraverso personale volontario. 

L’ospitalità nella Villetta sarà assicurata per un periodo di tempo a seconda della situazione sociale di ciascun ospite, seguendo un progetto personalizzato. Agli ospiti saranno fornite risposte di tipo sociale a più livelli, in collegamento con i servizi socio-sanitari territoriali: sostegno socio assistenziale, contatti e coinvolgimento delle famiglie d’origine, recupero sociale ed animazione, reinserimento lavorativo. 

All’inaugurazione, il pomeriggio di giovedì 16 giugno intervengono tra gli altri l’arcivescovo di Milano Angelo Scola, l’Elemosiniere pontificio Konrad Krajewski, il Prefetto di Roma e il rettore dell’Università Cattolica. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni