Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 09 Febbraio |
Beata Anna Katharina Emmerick
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

6 motivi per voler pregare

web-hands-pray-sunset-shutterstock_419682313-astrostar-ai

Shutterstock / Astrostar

Oleada Joven - pubblicato il 13/06/16

La preghiera ci prepara all'umiltà e alla semplicità

“Dio, con l’attesa, allarga il nostro desiderio, con il desiderio allarga l’animo e dilatandolo lo rende più capace”. Sant’Agostino

[1] Per favore, abbiate coraggio! Vi dirò una cosa, non dimenticatela. Pregate, pregate molto! Questi problemi non si risolvono con gli sforzi dell’uomo. Lo voglio sottolineare, forse questo messaggio è il canto del cigno della Compagnia. Frequentiamo molte riunioni e incontri, ma non preghiamo abbastanza.

[2] Una nuova nascita, una nuova vita, la vita dei figli di Dio. Questo è il miracolo dello Spirito… e presuppone una attenzione particolare alla Sua voce, una mansuetudine interiore verso i Suoi consigli. E quindi, ancora di più, una piena disponibilità, resa possibile ed efficace soltanto da una sincera e totale libertà.

“Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va: così è di chiunque è nato dallo Spirito”. Mi viene in mente un paragone con l’aliante, la cui forza e velocità sono possibili interamente e unicamente se il pilota si lascia andare dolcemente e senza alcuna resistenza.

[3] Il vivere, oggi – in ogni momento e in ogni missione dell’essere “contemplativi nell’azione” – richiede un dono, una pedagogia della preghiera. Questo ci consente una “lettura” rinnovata della realtà di fronte al Vangelo, confrontando appunto ogni realtà con il Vangelo stesso, costantemente.

[4] Vi metto davanti a una nuova richiesta: quella di cercare, se necessario, altre modalità e forme di preghiera più adeguate alle varie circostanze… che possano garantire pienamente questa esperienza personale di Dio, rivelatosi in Gesù.

[5] Oggi, più che mai, appare evidente che la fede non è un qualcosa di acquisito una volta per sempre. Anzi, essa può indebolirsi e addirittura essere perduta. La fede ha bisogno di rinnovarsi, di essere alimentata e rafforzata costantemente. Quindi vivere la nostra fede e la nostra speranza davanti alle difficoltà – “esposti alla prova dell’incredulità e dell’ingiustizia” – è possibile solo se preghiamo affinché la fede ci sia donata, del continuo. La preghiera è la nostra misura per tutte le cose. Ci allontana dalle sicurezze dell’uomo e dai dogmatismi settari, preparandoci quindi – nell’umiltà e nella semplicità – a ricevere la rivelazione, quella rivelazione che è stata donata soltanto ai più piccoli.

[6] Dunque, quando vi invito a rendere più profonda la vostra vita di fede in Dio, e ad alimentarla attraverso la preghiera e l’impegno attivo, lo faccio perché non c’è altro modo di produrre le opere che possono trasformare la nostra umanità sofferente. Il Signore, nel descrivere i suoi discepoli, parla di “sale della terra” e di “luce del mondo”. Il sale si assapora, e si trae vantaggio dalla luce. Ma soltanto se il sale dà sapore e la luce illumina ciò che è intorno, queste due cose potranno essere apprezzate.

Note di P. Pedro Arrupe SJ

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
preghieraspiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More
Newsletter
Get Aleteia delivered to your inbox. Subscribe here.