Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Ottobre |
Santa Teresa d'Avila
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Sapevi che la Bibbia comanda di realizzare immagini sacre?

© Alexandre Rotenberg / Shutterstock

Aleteia Team - pubblicato il 10/06/16

8 – Noi cattolici adoriamo le immagini? No. Chi lo afferma non capisce il cattolicesimo, o mente e agisce contro la Bibbia.

9 – Noi veneriamo le immagini. Perché? Perché sono rappresentazioni di persone sante e amiche di Dio, o di Dio stesso. E perché ispirano amore per le virtù e portano a imitare le persone sante che rappresentano. Per questo, le immagini sacre sono molto utili. Non c’è niente di idolatra in questo. È simile il motivo per cui rispettiamo e veneriamo la bandiera nazionale: simboleggia la patria e ispira il patriottismo.

10 – Cosa condanna allora la Bibbia? I falsi dei e i loro idoli, come gli “dei muti” (Sal 134, 15-­17) e le immagini e sculture delle cose del cielo, della terra e delle acque (Es 20, 3­-5). Si tratta degli idoli che i pagani realizzavano per rappresentare i loro falsi dei (Rm 1, 23). Gli antichi gentili adoravano come “dèi del cielo” certi astri (Giove, Venere…), “della terra” certi uccelli e quadrupedi, “delle acque” certi anfibi e rettili (Es 32, 1­-6; Rom 1, 23). Per gli egizi, ad esempio, il coccodrillo era un animale sacro.

Chi confonde gli abomini dei gentili con le immagini sacre oltraggia la Bibbia e la rende contraddittoria, affermando una cosa in un posto e negandola in un altro.

11 – Chi è contro le immagini che la Santa Chiesa venera non va solo contro la Bibbia, ma anche contro il senso comune. Non possiamo neanche pensare senza formarci delle immagini nella mente. L’uso di immagini è connaturale al nostro modo di intendere l’esistenza e di comunicarla; è un modo naturale di accendere il cuore, preservando l’immagine di coloro che amiamo, come facciamo con i ritratti dei genitori, dei figli, dei parenti e degli amici.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
bibbiafedeimmagini sacrepreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni