Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
Chiesa

Nullità delle nozze, il Papa istituisce un tavolo di lavoro con la Cei per la riforma

Shutterstock / Ollyy

Vatican Insider - pubblicato il 08/06/16

Francesco in una lettera a Galantino: l’obiettivo è «la definizione delle principali questioni interpretative e applicative di comune interesse»

Papa Francesco ha istituito «un tavolo di lavoro – coordinato dal segretario generale della Cei – per la definizione delle principali questioni interpretative e applicative di comune interesse», relative alla riforma del processo per le nullità matrimoniali introdotta dal Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus.

Il Pontefice, in una lettera al segretario Cei monsignor Nunzio Galantino. esprime gratitudine al «prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, al decano del Tribunale della Rota romana e al presidente del Pontificio Consiglio per i Testi legislativi» per il «contributo che offriranno, con la consueta fraternità e competenza, alla Segreteria generale della Cei, affinché la stessa, avvalendosi del loro supporto nelle forme che riterrà più proficue, possa svolgere al meglio il proprio servizio di coordinamento». Per lo svolgimento di tale servizio, assicura la sua «paterna sollecitudine».

La lettera del Papa muove dal «momento fecondo di comunione spirituale e di fraterno dialogo» vissuto lo scorso maggio con l’Assemblea generale della Cei, durante il quale – a proposito del Motu Proprio – «i vescovi hanno preso atto delle diverse scelte fin qui maturate, che si sono realizzate sia mediante nuove strutture giudiziarie diocesane e interdiocesane, sia, ove ciò non sia apparso possibile o conveniente, mediante la valorizzazione delle strutture esistenti»; gli stessi «hanno quindi condiviso orientamenti relativi al regime amministrativo, organizzativo ed economico dei tribunali ecclesiastici in materia matrimoniale».

Il tavolo di lavoro è istituito per incoraggiare e, appunto, definire le «principali questioni interpretative e applicative di comune interesse».

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
conferenza episcopale italiananullità matrimonialepapa francesco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni