Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 17 Aprile |
Santa Kateri Tekakwitha
home iconvaticano notizie
line break icon

Iraq, il patriarca caldeo ai musulmani: un ramadan eccezionale contro il settarismo

Vatican Insider - pubblicato il 07/06/16

“Il mese di Ramadan offre un tempo propizio per il digiuno, la preghiera, per pentirsi e cambiare la mentalità e i comportamenti (metanoia), allo scopo di vivere in pace con se stessi e gli altri”. È quanto si legge nella lettera che il Patriarca caldeo Louis Raphael I ha rivolto ai suoi concittadini musulmani, in occasione dell’inizio il mese sacro dei musulmani, particolarmente connotato dalla pratica del digiuno unito alla preghiera. 

Nel messaggio, pervenuto all’Agenzia vaticana Fides, il Primate della Chiesa caldea esprime i suoi sentimenti di solidarietà e rispetto per tutti gli appartenenti all’Umma di Mohammad, e nelle circostanze tragiche vissute dall’Iraq li esorta a vivere un “Ramadan eccezionale”, rinnegando ogni forma di settarismo, contribuendo ad una “ cultura della riconciliazione”, promuovendo “valori condivisi di tolleranza, di prossimità e amicizia” e appoggiando in ogni modo possibile una “convivenza pacifica”, basata sul dialogo e il rispetto reciproco.  

Nella lettera, il Patriarca Louis Raphael esprime anche riconoscenza alle forze armate irachene, e auspica che tutti i territori iracheni siano presto liberati dal controllo dei Jihadisti dello Stato Islamico (Daesh). 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
7
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni