Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una triste storia d’amore con un finale magnifico

Condividi

Una passeggiata in un caldo pomeriggio e un invito privilegiato

“Ti stavo aspettando, Larry. Devo parlarti”.

Rimasi senza parole. “Non esco mai a passeggiare a quest’ora e dici che mi stavi aspettando?”

“Sapevo semplicemente che saresti venuto. Non riesco a spiegarlo”.

Un brivido mi percorse la schiena. Mi appoggiai al suo fuoristrada. “Sai che Ed sta morendo, vero?”

“Sì, Cathy, lo so, me lo ha detto. E la tua prognosi? Qualche cambiamento?”

Mi guardò negli occhi con un sorriso. “Mi hanno detto che mi restano solo poche settimane”.

Strinsi le labbra, respirai a fondo e le chiesi: “Cosa posso fare?”

Sapevano che sono cattolico e ministro straordinario della Santa Comunione. Cathy mi chiese se potevo portare un sacerdote da loro.

Mi disse che lei ed Ed erano cattolici non praticanti e che da anni non andavano in chiesa. Era ora di “sistemare le cose con Dio”.

“Chiamerò il sacerdote appena torno a casa”.

“Grazie di cuore. Per questo ero qui ad aspettarti”.

Risposi con un semplice gesto affermativo. Lei sorrise e mi ringraziò di nuovo, e io la riaccompagnai a casa. Non menzionò se stessa, solo il marito.

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.