Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

Alla scoperta dei miracoli sconosciuti di San Pio

Public Domain
Condividi

Il racconto delle innumerevoli ed inedite testimonianze dei prodigi compiuti dal frate di Pietralcina

La storia di San Pio da Pietralcina e gli episodi straordinari avvenuti sia in vita che dopo la morte del frate, sono noti ai fedeli che da anni lo venerano in tutto il mondo e sempre con maggior devozione, da quando il 16 giugno 2002 Papa Giovanni Paolo II lo ha elevato all’onore degli altari.

Molti anni prima un altro Papa, Benedetto XV, quando il santo aveva solo trentacinque anni ebbe a dire di lui: «Padre Pio è davvero una grande anima, uno di quegli uomini straordinari che Dio manda di quando in quando sulla terra per convertire gli uomini»

Il libro “Padre Pio. I miracoli sconosciuti del santo con le stigmate” (La Fontana di Siloe) di José María Zavala oltre a ripercorrerne la vita, riporta le tantissime testimonianze di conversioni, miracoli e grazie ottenute anche di recente da persone di ogni età e provenienza attraverso l’intercessione del frate cappuccino che un giorno profetizzò: «Avrò più seguito da morto che da vivo».

Dopo oltre quarant’anni dalla sua morte, la presenza di Padre Pio è più che mai feconda sia nella spiritualità dei devoti che lo hanno conosciuto direttamente o indirettamente, che in quella delle tante persone le quali, in frangenti cruciali della loro esistenza, lo hanno provvidenzialmente “incontrato” quando era già in Paradiso ricevendone doni straordinari.

Tra gli innumerevoli miracoli raccontati in prima persona nel testo, ne riportiamo alcuni che abbiamo scelto per evidenziare la straordinaria varietà di prodigi operati nelle più diverse situazioni di sofferenza dei soggetti che ne hanno beneficiato.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni