Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 12 Giugno |
Cuore Immacolato
home iconChiesa
line break icon

Perché si passò alla comunione direttamente in bocca?

©ALESSIA GIULIANI/CPP

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 30/05/16

.

Alcune Conferenze Episcopali chiedono a Papa Paolo VI di rivedere la tradizione dell’ostia direttamente in bocca e avere la concessione di trasferire il corpo di Cristo nuovamente nella mano del fedele, previo restando la riverenza nell’atto. In Belgio, Germania, la pratica viene adottata abusivamente, come racconta in “La riforma liturgica” monsignor Bugnini, allora segretario del Concilio, e né i richiami della Sacra Congregazione per il Culto divino, né quelli del Papa sortirono effetti.

LA CONCESSIONE

Ne nasce così un dibattito serrato nel quale la posizione del papa è di contrarietà, ma che si conclude con l’Istruzione Memoriale Domini e la Lettera Pastorale con cui si concede alle Conferenze Episcopali l’indulto di distribuire ai fedeli la Sacra Comunione sulla mano, previa autorizzazione della Santa Sede, che valuterà l’ammissione «con le debite cautele e sotto la vigilanza delle stesse», puntualizzava il papa. La principale condizione per accogliere la nuova disposizione sulla comunione era se essa, nelle comunità di quel Paese, fosse già stata una tradizione radicata e adottata nel tempo.

LA SCELTA DELLA CEI

In Italia questa prassi è stata richiesta dalla Conferenza Episcopale nel maggio 1989 ed è entrata in vigore il 3 dicembre dello stesso anno. Il testo dell’Istruzione sulla Comunione eucaristica, datato 19 luglio 1989, circa la modalità di questo ulteriore modo di ricevere l’ostia consacrata spiega: «Particolarmente appropriato appare oggi l’uso di accedere processionalmente all’altare ricevendo in piedi, con un gesto di riverenza, le specie eucaristiche, professando con l’Amen la fede nella presenza sacramentale di Cristo. Accanto all’uso della comunione sulla lingua, la Chiesa permette di dare l’eucaristia deponendola sulla mano dei fedeli protese entrambe verso il ministro, (la sinistra sopra la destra), ad accogliere con riverenza e rispetto il corpo di Cristo. I fedeli sono liberi di scegliere tra i due modi ammessi. Chi la riceve sulle mani la porterà alla bocca davanti al ministro o appena spostandosi di lato per consentire al fedele che segue di avanzare. Se la comunione viene data per intenzione, sarà consentita soltanto nel primo modo» (n° 14-15).

DUE MOTIVI

Perché questa prudenza da parte della Chiesa nel lasciare la possibilità di far ricevere la Comunione in mano, e una ferrea volontà di proseguire con la tradizione della Comunione in bocca?

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
chiesa cattolicacomunione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Histórias com Valor
Bambino uscito dal coma: ho visto la mia sorellina abortita
4
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni