Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 23 Settembre |
San Pio da Pietrelcina
home iconChiesa
line break icon

Indossare un velo mi aiuterà a concentrarmi meglio sulla Messa?

Jeffrey Bruno

Katrina Fernandez - pubblicato il 27/05/16

Per alcune donne l'esperimento del velo va a finire bene. Per altre invece...

Cara Katrina,

Tu indossi un velo durante la Messa? Vedo altre donne che durante la Messa indossano un velo e penso che siano meravigliose, mi piacerebbe provare. Se tu lo fai, quale mi consiglieresti per iniziare?

La mia preoccupazione principale è data dal fatto che nella mia chiesa sono poche le donne che lo indossano, e mi chiedo se io mi possa sentire a disagio. Ho anche sentito che il velo aiuta a rimanere concentrate sulla Messa. Mi piacerebbe conoscere ciò che pensi su questo tema.

Nancy

Cara Nancy,

Il tema del velo è potenzialmente esplosivo. È l’equivalente cattolico al dibattito tra l’allattamento al seno e quello artificiale. Le persone tendono a fare un po’ troppe supposizioni sulla base di quel piccolo pezzo di tessuto. Danno per scontato che tu sia una tradizionalista radicale, che tu pensi di essere la più santa, oppure che tu sia una donna oppressa e soggiogata dal marito autoritario. In ogni caso, le supposizioni sono un problema loro, non tuo.


LEGGI ANCHE: Perché le suore indossano il velo?


Ci sono molte ragione per cui le donne indossano il velo in chiesa, ma non penso che “apparire meravigliose” sia l’incentivo principale. Penso che i sari siano meravigliosi, ma non per questo li indosso durante la Messa. Certo, non c’è niente di male nel voler avere il migliore aspetto possibile in chiesa. È una cosa che incoraggio. Indossa dei tacchi, un vestito carino, e cura il tuo aspetto. Dico sempre di metterci impegno. Sappi soltanto che se indossi pantacollant e canottiera, di certo non sarà il velo a farti sembrare più pia.

Ma per rispondere alla tua domanda: no, non indosso né il velo né uno scialle. In passato l’ho fatto, ma li ho trovati motivo di distrazione e fastidio. Mi facevano il solletico al collo, scompigliavano i capelli, erano un ostacolo. Il velo non mi ha aiutata a concentrarmi di più sulla Messa, anzi, ha avuto esattamente l’effetto opposto. E se in aggiunta ti preoccupi di sentirti a disagio perché non sono molte le donne che lo indossano nella tua chiesa, sappi che anche questo può fungere da elemento di distrazione.

Voglio soltanto essere onesta. Indossare un velo non ti trasformerà magicamente in una santa. Non lo farà, né ti renderà più pia o bella. È lo Spirito Santo che lo fa, non un pezzo di stoffa. E anche l’umiltà ti rende più pia, santa e bella. Ora, se ti stai chiedendo se il velo possa essere uno strumento per diventare più umile ti rispondo di sì. Assolutamente. Ma ci sono anche molte altre cose che possono esserlo. La Messa quotidiana, l’Adorazione, la preghiera, la gentilezza, la cura verso i malati e i senzatetto… e la lista è davvero infinita.


LEGGI ANCHE: 8 miti da sfatare sulla santità


Il mio punto è che se ti affidi unicamente al velo per essere più concentrata sulla Messa – e quindi trarne maggior vantaggio – allora temo che resteresti delusa. D’altronde, come scrive sul suo sito questa importante produttrice di veli per donne cattoliche:

“Il velo è inteso per essere un segnale esterno del desiderio interiore che una donna ha di umiliarsi davanti a Dio. Desiderio presente nel Santissimo Sacramento. Come donne, siamo simboli della Chiesa – la Sposa di Cristo – e ‘il velo è inteso come promemoria visibile della perfetta sottomissione della Chiesa al comandamento d’amore di Cristo’ “. (Veils by Lily)

Senza quel desiderio interiore di umiltà, il velo resta un semplice tessuto in pizzo.

Ti assicuro, non sto cercando di scoraggiarti. Infatti ti incoraggio con tutto il cuore a fare una prova. Se sei preoccupata di sentirti fuori luogo all’inizio, inizia a indossa il velo durante la Messa tridentina o durante l’Adorazione, fino a quando ti senti più a tuo agio. La maggior parte delle donne che partecipano alle Messe in forma straordinaria indossano qualche tipo di copertura del capo. Penso che sarebbe un ottimo modo di iniziare. Da lì potresti poi facilmente arrivare a indossare il velo ogni domenica.

Ma oltre a superare l’imbarazzo, essere concentrate, o avere un bell’aspetto, la cosa migliore da fare è indossare il velo con un atteggiamento di preghiera. Quando inizi a comprendere le ragioni teologiche per cui indossare il velo, tutto questo diventa ben più che un cambio di aspetto. Incoraggerò sempre qualsiasi donna a prendere questa pratica in seria considerazione.

Buon velo!

[Traduzione dall’inglese a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
liturgiasantitaumiltà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
5
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
6
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
7
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni