Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

10 modi per innamorarsi profondamente dell’Eucaristia

© Marko Vombergar / ALETEIA
Condividi

Chiedete al Signore una grande fede nel sublime mistero della Santa Eucaristia, per poter dire come Tommaso “Mio Signore e mio Dio”

I santi sono follemente innamorati di Gesù. Lo sono stati qui sulla terra e lo sono ora in Cielo, dove amano Dio per tutta l’eternità. In questo articolo citeremo quello che alcuni di loro hanno detto sul proprio amore per la Santa Eucaristia.

In seguito menzioneremo dieci modi in cui possiamo scoprire questo grande tesoro, per innamorarci dell’Eucaristia e amarla ogni giorno di più.

  • “La Comunione è la via più breve, più sicura e più facile per giungere al Cielo” (San Pio X).
  • “Se gli angeli potessero invidiare gli uomini, lo farebbero per un unico motivo: la Santa Eucaristia” (San Massimiliano Kolbe).
  • “L’Eucaristia farà sì che diate più gloria a Dio in un giorno che in tutta una vita senza di essa” (San Pierre-Julien Eymard).
  • “Come amo le feste! Soprattutto le processioni in onore del Santissimo Sacramento. Che gioia deporre i miei fiori ai piedi del Signore!… Non sono mai stata tanto felice come quando ho visto che le mie rose toccavano il tabernacolo” (Santa Teresa di Lisieux).
  • “Quando osservi il crocifisso puoi comprendere quanto Gesù ti abbia amato. Quando guardi la Sacra Ostia capisci quanto Gesù ti ami in questo momento” (Beata Madre Teresa di Calcutta).
  • “Dall’Eucaristia provengono la forza per vivere una vita in Cristo e l’entusiasmo per condividere questa vita con gli altri” (San Giovanni Paolo II).
  • “Questo è il Pane di Vita Eterna che sostiene la sostanza della tua anima” (Sant’Ambrogio).
  • “Più tempo starai lontano dalla Comunione, più debole sarà la tua animna, e alla fine ti sarà pericolosamente indifferente” (San Giovanni Bosco).
  • “L’Eucaristia è la consumazione di ogni vita spirituale” (San Tommaso d’Aquino).

Ecco ora le 10 chiavi che possono aiutarvi a ottenere un’infinità di gioie da questo prezioso tesoro, nonché innumerevoli grazie e benedizioni che derivano solo da quello che è il dono più grande che Gesù ha fatto all’umanità:

1.- La Santa Messa e la Santa Comunione del suo Corpo, Sangue, Anima e Divinità!

Implorate al Signore una grande fede nel sublime mistero della Santa Eucaristia. Che possiamo dire come l’apostolo San Tommaso “Mio Signore e mio Dio”. Possiamo anche pregare come l’uomo del Vangelo: “Credo, Signore, ma aumenta la mia fede”.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni