Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 12 Aprile |
Santa Teresa de los Andes
home iconvaticano notizie
line break icon

Siria, un missile sul Collegio dei Francescani ad Aleppo

Vatican Insider - pubblicato il 22/05/16

Un missile ha colpito ieri sera il Collegio di Terra Santa dei Francescani ad Aleppo, causando un morto e due feriti gravi tra le persone anziane che si erano rifugiate in questo luogo. Lo comunica in una nota la Custodia di Terra Santa. «La scuola, con il suo grande parco era stato fino a oggi uno dei pochi luoghi sicuri in città. E i Frati accoglievano chiunque cercasse riparo», riferisce la Custodia. In particolare vivevano nel Collegio una ventina di persone anziane che avevano le loro case bombardate. 

«L’esplosione è stata particolarmente violenta», testimonia fra Firas Lufti, direttore del collegio, aggiungendo che «ad Aleppo non ci sono più luoghi sicuri al cento per cento».  

Ad Aleppo i francescani hanno tre centri: la parrocchia San Francesco d’Assisi, colpita una volta, il convento di Er Ram, colpito già cinque volte, e il Collegio di Terra Santa. In Siria sono presenti quattordici frati francescani, di cui cinque ad Aleppo. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni