Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 25 Gennaio |
Conversione di Paolo
home iconvaticano notizie
line break icon

Germania, evangelizzazione e nuove sfide etiche per le comunità

Vatican Insider - pubblicato il 22/05/16

Si ritroveranno in tanti all’incontro storico dei cattolici tedeschi a Lipsia. Un appuntamento decisivo per capire quanto i fedeli della Chiesa tedesca possano ancora incidere nella Germania del tempo: ecumenismo, immigrazione, Europa in profonda crisi di identità, nuova evangelizzazione in un territorio dove crescono secolarizzazione e sempre più pressante diventa il rapporto con le altre fedi religiose, islam in primo luogo. 

E poi ci sono i temi etici, la questione dei diritti, il tema della famiglia, la sua difesa ma anche il delicato rapporto con la comunità omosessuale che chiede dignità e ascolto dentro la dimensione ecclesiale. 

In vista della centesima edizione del «Katholikentag» (le giornate dei cattolici tedeschi che si celebrano ogni due anni), a Lipsia dal 25 al 29 maggio prossimi, i vescovi della Germania hanno pubblicato un invito rivolto a tutti coloro che cercano un confronto e un momento di riflessione: «Da oltre 160 anni il Katholikentag è un riflesso della vita nella nostra Chiesa, allo stesso tempo colorato e vario, serio e gioioso, spiritualmente e politicamente. Al centro delle giornate cattoliche c’è dunque la coscienza e la convinzione di rivolgersi verso le persone che hanno bisogno della nostra solidarietà concreta e di opere di carità». 

Nel documento che riprende il titolo della grande kermesse, «Ecco l’uomo», i vescovi sottolineano l’importanza di vivere la festa a Lipsia, «una grande città giovane, moderna, commerciale e culturale, dove i cristiani cattolici sono una minoranza vitale». 

Ma tanti fedeli si sono impegnati con dedizione, in tutta la diocesi di Dresden-Meissen, alla quale Lipsia appartiene, alla realizzazione del 100° Katholikentag. Nel documento della Conferenza episcopale si invitano i fedeli a una colletta speciale durante le messe dei prossimi 21-22 maggio: «Per molti di noi la partecipazione a questa festa è già decisa. Ma anche chi non potrà essere presente avrà la possibilità di offrire concretamente il proprio sostegno con una generosa donazione e la preghiera». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni