Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconStile di vita
line break icon

Il revival del latino

Evart/Shutterstock

Thomas L. McDonald - pubblicato il 19/05/16

Al Priorato di Nostra Signora di Efeso nel Missouri, le gioiose Benedettine di Maria, Regina degli Apostoli vivono pervase dal latino. Famose per le registrazioni dei loro canti latini di grande successo, le suore assistono alla Messa nella forma straordinaria, recitano il proprio ufficio in latino e si dice che la priora, Madre Cecelia, tenga in latino anche il suo programma.

“Personalmente, avevo scoperto e iniziato ad assistere alla Messa nella forma straordinaria qualche anno prima di unirmi alle religiose”, ha affermato Madre Cecelia, “per cui il poco che sapevo l’ho tratto dalla liturgia. Posso dire che è stato alla prima Messa a cui ho assistito in questa antica liturgia che mi sono innamorata di questa lingua. Mi ha colpito particolarmente nel contesto del canto e della polifonia sacra che ascoltavo per la prima volta a Messa”.

“Anche se non capivo cosa stesse cantando il coro, né quello che diceva il sacerdote, non avevo dubbi sul fatto che Dio lo sapesse sicuramente. Era quella la cosa più importante! Me l’hanno insegnato anche tutto l’orientamento e la reverenza della liturgia antica, senza libri di testo o insegnanti. Mentre continuavo ad assistere a quella liturgia, il mistero della lingua latina mi ha attirato sempre di più, e mi sono sentita spinta ad avviare un po’ di studio personale informale. Ricordo di essermi messa a memorizzare il Padre Nostro e l’Ave Maria non molto tempo dopo quella prima esperienza che mi ha davvero cambiato la vita”.

Le novizie arrivano al priorato con un’ampia gamma di esperienze di latino. Alcune non sanno quasi niente, mentre altre potrebbero insegnarlo a livello avanzato. Anche se l’abilità cambia molto da suora a suora, il fatto che siano immerse in questa lingua significa che iniziano ad approcciarla rapidamente. Pregare otto volte al giorno, più la Messa, rappresenta circa cinque ore di latino al giorno. Le suore si assistono a vicenda e studiano a livello individuale.

Perché il latino?

Questa esposizione al latino sta crescendo anche nel mondo secolare. Nel 1978 la American Classical League/National Junior Classical League (ACL/NJCL) ha fatto sostenere il primo Esame di Latino Nazionale (NLE) a 7.000 studenti. Nel 2016 sono stati 154.000, e il numero continua ad aumentare, soprattutto tra chi studia a casa.

Progettato per incoraggiare lo studio del latino e offrire agli studenti un senso di realizzazione, l’Esame presenta 40 domande a sette livelli diversi di studio, dagli studenti del primo anno a quelli dei gradi più avanzati. Le domande non includono solo grammatica e vocabolario, ma anche mitologia, derivati inglesi e vita classica, storia e geografia. L’NLE dà anche medaglie d’oro e d’argento per l’eccellenza, e nel corso degli anni ha offerto prestiti agli studenti per un milione di dollari.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
lingua latinastati uniti

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni