Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Perché dovrei vergognarmi della mia croce?

Condividi

Gesù è morto alla luce del giorno, e quindi non c’è bisogno di nascondere le nostre lotte

Sono diventata cattolica come ha fatto San Paolo: dal momento in cui ho incontrato Cristo, tutto è cambiato. Avevo un fidanzato, quattro figli e tre figliastri. Ero sicura che dopo essermi sposata per la Chiesa cattolica tutti intorno a me avrebbero visto le differenze che si erano verificate nella mia vita e che sarei stata cattolica per sempre.

Pensavo che la mia conversione fosse l’inizio del mio “e vissero felici e contenti”, indipendentemente da quanto fosse stata problematica la mia vita prima dell’adesione alla Chiesa.

Ma non è quello che è successo.

Ogni nuova crisi si aggiunge allo stress provocato dalle tante crisi precedenti, e ogni volta mi ritrovo a guardare il crocifisso, chiedendomi perché pensavo che essere cattolica sarebbe stato tanto semplice.

Ho cercato in molti modi di comportarmi e di far comportare chiunque nella mia vita come credo che dovremmo fare. Non mi arrabbio più con Dio perché ho imparato, dopo averci provato innumerevoli volte, che non aiuta nessuno. Ma ho cercato di fare qualsiasi altra cosa. In un attacco di disperazione ho smesso di andare a Messa, un’altra volta sono andata a tutte le Messe. Ho recitato rosario e novene, ho parlato con sacerdoti e terapeuti. Ho inserito richieste su GoFundMe e ho visto l’amore di Dio in azione quando la gente donava, provando solitudine quando non lo faceva.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni