Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconvaticano notizie
line break icon

Vaticano, il Papa ha ricevuto la premier della Polonia

Vatican Insider - pubblicato il 13/05/16

Il Papa ha ricevuto il premier della Polonia, signora Beata Szydlo, con il seguito. Come noto dal 26 al 31 luglio prossimi papa Francesco sarà a Cracovia per presiedere la giornata mondiale della gioventù. 

La «accoglienza ai profughi» è stato uno dei temi affrontati dal premier polacco,  

signora Beata Szydlo, nei colloqui che ha avuto in Vaticano, con il Papa e successivamente con il segretario dei rapporti con gli Stati, monsignor Gallagher. Lo riferisce un comunicato della sala stampa vaticana. 

«Nel corso dei cordiali colloqui – riferisce la nota – è stato rilevato il contributo positivo della Chiesa cattolica alla società polacca. Si è fatto un particolare riferimento alla visita che il Santo Padre compirà nel Paese nel prossimo mese di luglio in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù e alle recenti celebrazioni a Gniezno e a Pozna per il 1050esimo Anniversario del Battesimo della Polonia, alle quali ha partecipato l’Em.mo Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, in qualità di Legato Pontificio». «Successivamente – prosegue il comunicato – ci si è soffermati su alcuni temi di mutuo interesse, quali la promozione della famiglia nell’attuale contesto socio-culturale e l’accoglienza dei profughi. Infine, sono state discusse alcune tematiche che concernono la comunità internazionale, quali la pace e la sicurezza, il conflitto in Siria e la situazione umanitaria nell’Ucraina e nel Medio Oriente». 

Il colloquio privato tra il Papa e il premier di Polonia, signora Beata Szydlo, è durato 30 minuti, alla presenza dell’interprete. Al termine il Papa ha donato la medaglia del pontificato e due libri, e la signora ha ricambiato con una bibbia del XVI secolo tradotta da Iacopo Wujek. 

La premier, conversando con i giornalisti di lingua polacca, ha riferito di aver parlato nei colloqui con il Papa della prossima Gmg e della situazione in Europa, e del progetto polacco di sostegno alle famiglie detto «500+». Si tratta di un programma, in vigore dal primo aprile, per cui a chi ha più di un figlio, viene concesso un contributo mensile di 500 sloty, circa 120 euro al mese, per ogni figlio oltre il primo. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni