Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconSpiritualità
line break icon

Fotografie mozzafiato: la Galleria vaticana delle Carte Geografiche

Salajean/Shutterstock

Elizabeth Lev - pubblicato il 13/05/16

La Galleria serve così a illustrare sia i successi dell’uomo nell’ordinare il suo mondo naturale di spazio e tempo che la propensione di Dio a capovolgerlo occasionalmente. Da un lato questo programma accuratamente progettato è il precursore del mix di temporale e divino del Barocco, dall’altro è una grande pubblicità per l’Italia, mostrando che ha più santi e miracoli per metro quadro di qualsiasi altro luogo al mondo!

web-001-vatican-map-room-salajean-shutterstock_402767842

Le carte di papa Gregorio mostrano un’Italia splendida, potente e unificata, non ancora a livello politico, ma sotto un comune vessillo cattolico. Il papa poteva non governare tutto ciò che veniva mostrato, ma era il leader spirituale di questa penisola alla quale Dio ha mostrato tanto favore.

Come la maggior parte dell’arte del Vaticano, la Galleria delle Carte Geografiche offre ai visitatori sia diletto che un’opportunità per riflettere. Purtroppo, la maggior parte dei 6 milioni di visitatori annui, una volta chiarito l’equivoco iniziale, corre lungo la Galleria per raggiungere immediatamente la Cappella Sistina.

Un consiglio? Fate correre le folle verso la Sistina. Nella Galleria delle Carte Geografiche godetevi una passeggiata tranquilla in questa terra straordinaria gustandovi le sue città, la sua storia, la sua bellezza e i suoi esempi di santità. Come tutti i bei viaggi, va assaporato, non solo portato a termine.

La storica dell’arte Elizabeth Lev insegna Storia dell’Arte Rinascimentale e Barocca al campus italiano della Duquesne University.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cappella sistinamusei vaticanivaticano
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni