Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 06 Febbraio |
Santi Paolo Miki e compagni
Aleteia logo
Approfondimenti
separateurCreated with Sketch.

6 consigli che ti aiuteranno a lavorare con successo da casa

en1ept-lqf3qcy2xnqqegjtsctfnmb3hkwktkzaoumxydrvlykdmq0kwqtk3iwrdkoytctgzqbel4zt-f6ka3sa8c6tvug

© AGeekMom

Claudio De Castro - pubblicato il 09/05/16

Sono le 8.00.

Credo di averlo già detto. Tutte le mattine vado nel cortile interno di casa mia e mi siedo a scrivere. Le mie giornate iniziano così.

Lavoro da casa facendo ciò che ho sempre voluto fare. Vedo il mio sogno diventare realtà.

Adoro questo senso di poter fare qualcosa per gli altri, anche se poco, condividendo le mie esperienze. Mi sono dedicato alla scrittura perché era il mio sogno fin da quando ero giovane. Poter vivere di quello che scrivo. Portare speranza con parole di incoraggiamento.

Non è stato facile. Ogni inizio richiede tempo, dedizione, costanza… Ho dovuto superare molti ostacoli: i miei dubbi, la mancanza di risorse, l’incomprensione, le voci intorno a me che ripetevano che non avrei mai potuto farcela…

Ho iniziato ad ascoltare la voce del cuore perché è lì che ti parla Dio.

Ho cominciato il cammino seguendo i miei sogni lontani. Arrendermi non era un’opzione da prendere in considerazione.

Ed eccomi qui. Lavoro da casa, ho libertà di movimento e ogni giorno mi sento più felice, grato nei confronti di Dio. È un sentimento a volte difficile da esprimere. Sono sorpreso del fatto di averci provato, di non essermi arreso nella lotta contro le avversità.

Per via della crisi, ogni giorno è più comune vedere persone che decidono di lavorare a casa. Ho vari vicini che lo fanno e stanno benissimo. La vita ha molte svolte, e a volte ti mostra vie che non avresti mai pensato di percorrere.

Vorrei condividere la mia esperienza in 6 consigli semplici e pratici che mi sono serviti e che possono aiutarvi, soprattutto se avete perso l’impiego e non riuscite a trovarne un altro, o se avete uno spirito da imprenditore e non volete lavorare per nessuno:

1. Non abbiate paura, ce la farete. Andrà tutto bene

Il nostro peggior nemico è la paura, che ci paralizza. Un atteggiamento positivo offrirà molti vantaggi. Spinge a perseverare e a non arrendersi mai. Se si mette Dio in mezzo, sarà tutto più semplice.

2. Cercate una necessità, qualcosa a cui possiate supplire, un servizio o un bene. I tempi sono cambiati, e ogni giorno si lavora di più attraverso Internet. Questa onda vi porterà molto lontano.

Mio fratello Henry è il commerciante della famiglia e mi dice sempre: “Trova una necessità e troverai un affare”.

3. Scegliete in casa un angolo, un luogo che non utilizzate, e trasformatelo in un piccolo santuario, accogliente, in cui vi sentite a vostro agio, illuminato. Sarà il vostro ufficio.

Può essere un armadio, un angolo della tua stanza, lo spazio sotto la scala, un corridoio. Siate creativi. Sono certo che lo troverete. Poi dipingetelo di colori allegri, che non stanchino la vista. Decoratelo con entusiasmo, secondo il vostro gusto. Godetevi quello che fate. State per intraprendere qualcosa che cambierà la vostra vita.

4. Sembrerà insignificante, ma non lo è… Cercate di trovare una sedia molto comoda, perché vi passerete molte ore.

Dovete stare comodi per poter produrre. È un investimento, non una spesa. Ve lo assicuro per esperienza personale. Non immaginate le difficoltà che ho attraversato all’inizio perché non avevo una buona sedia.

5. Credete nel vostro sogno, nella vostra capacità di superare gli ostacoli, nel vostro progetto… e fate i primi passi con allegria.

Non abbiate paura. Coraggio! Dio è con voi.

Quando ho iniziato a scrivere e a pubblicare i miei primi libri ero pieno di dubbi. Spesso le cose non andavano come speravo. Mia moglie Vida mi ha esortato in ogni tappa e ancora mi dice “Il mondo è il tuo cliente”.

Ora mi rendo conto che ha sempre avuto ragione.

Oggi i miei libri si trovano in 15 Paesi e iniziano ad essere tradotti in altre lingue.

6. Raccontate a tutti quello che fate, commentate con entusiasmo il vostro progetto, create aspettative, iniziate col piede giusto e usate le reti sociali a vostro favore.

E ora coraggio, è il momento di iniziare!

Spero che riuscirete nell’intento e che finirete per essere tra quelle persone che hanno avuto coraggio, hanno fatto il primo passo e hanno conquistato i propri sogni.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
casafamiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni