Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 19 Settembre |
Notre Dame de la Salette
home iconStile di vita
line break icon

Qual è il modo migliore per aiutare davvero i senzatetto?

David Salafia CC

Zoe Romanowsky - Aleteia - pubblicato il 22/04/16

Cortez McDaniel, direttore dei Programmi e Servizi Maschili presso il The Father McKenna Center, un’agenzia di servizi sociali no­profit della tradizione gesuita che serve i poveri e i senzatetto di Washington, D.C.

*****

Sono convinto che il modo migliore di aiutare i senzatetto sia of rire loro la nostra amicizia. Molti luoghi of rono numerose risorse per i senzatetto perché vi possano trovare cibo, alloggio, vestiti e vie per abbandonare la vita di strada. Ciò che i senzatetto spesso non ricevono è il riconoscimento e l’amore, che sono essenziali tanto quanto l’acqua e il cibo. Quando si vede che le persone evitano di guardarti, di parlarti o di stare accanto a te, non c’è modo di non esserne colpiti. Se scegliete di of rire del denaro, non lo fate senza guardare negli occhi quelle persone, sorridete, chiedete come si chiamano e magari parlate anche con loro per un po’.

Phil Couture, direttore di formazione e di ministero di strada di Christ in the City, un’organizzazione no­profit che forma la gente per conoscere, amare e servire i poveri a Denver, Colorado.

*****

Aiutate le organizzazioni che non ricevono finanziamenti statali e quelle con cui vi sentite in sintonia, dopo aver verificato che la maggior parte delle donazioni vada ai programmi, non all’amministrazione o alla raccolta fondi.

Mary Jo Copeland, fondatrice e direttrice del ministero Sharing and Caring Hands, che serve ogni giorni i poveri di Minneapolis, Minnesota.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
elemosinaopere di misericordiapoveripovertàsenzatetto

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni