Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Il meglio della musica medievale

Daniel R. Esparza - pubblicato il 22/04/16

Una playlist per la vostra prossima festa che farebbe vergognare ben più di un dj

È vero che, in tempi relativamente recenti, c’è stata una timida ma costante ripresa dell’interesse per la musica medievale. Queste melodie si sono fatte strada in ristretti ambiti di amanti della musica grazie allo sforzo di storici, ricercatori e musicisti come Jordi Savall, o di gruppi come Boston Camerata, Musica Reservata o i Capella de Ministrers, solo per citarne alcuni.

Ma questa rinascita dell’interesse per la musica medioevale sta già avendo il suo successo su YouTube: il video che vi proponiamo è stato riprodotto quasi un milione di volte, con oltre duemila commenti. Si tratta di “Hardcore Party Mix”, in cui l’utente VacnaPaul (sembrerebbe essere egli stesso un musicista, collezionista e grande conoscitore del medioevo) ha messo insieme dodici melodie della tradizione musicale medievale:

La Suite Meurtriere – Vox Vulgaris

La Segonda retroencha – Martin Best Medieval Ensemble

Salterello [I] – Instanpitta

Rokatanc – Vox Vulgaris

Rassa, tan creis e monta e poia – Martin Best Medieval Ensemble

Salterello -Trotto [II] – Instanpitta

Spanish Bombs – Vox Vulgaris

Au Temps D’auost – Martin Best Medieval Ensemble

Amarcatu – Os Trabucos

Odisete – Os Trabucos

Tempus transit gelidum – Martin Best Medieval Ensemble

Esek Bayrami – Vox Vulgaris

Tags:
medioevomusicaplaylist
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni