Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
San Damiaan (Jozef) de Veuster
home iconChiesa
line break icon

Queste suore vivono una rigida clausura. E allora cosa fanno su Facebook?

Handmaids of the Precious Blood with Permission

John Burger - Aleteia - pubblicato il 21/04/16

Le suore hanno anche un piccolo aiuto interno per trasmettere i propri messaggi. Suor Regina, che era meteorologa e veterana dell’Aviazione e ha servito in Corea e in Arabia Saudita, “scarabocchia” da anni e “crea cartoni animati solo per divertimento”, ha rivelato madre Marietta. Non ha alcuna formazione artistica a livello formale, ma la priora ha scoperto il suo talento dopo che era entrata in convento.

“Abbiamo capito che potevamo comunicare la semplice gioia che troviamo nella vita quotidiana e far sapere alle persone che la vita di clausura non è qualcosa che intimidisce o che è particolarmente misterioso”, ha spiegato madre Marietta. “Ed è un buon modo per informare le persone su come viviamo”.

Internet ha ovviamente aspetti positivi e negativi. Avendo ampliato le possibilità di comunicazione per milioni di persone, permette alle Ancelle del Preziosissimo Sangue di raggiungere gente di tutto il mondo con maggiore velocità e minore spesa.

“Possiamo anche ricevere richieste di preghiera da persone non coinvolte nelle nostre associazioni di preghiera”, ha aggiunto la priora. “È importante per noi fare tutto ciò che possiamo per rendere la nostra risposta personale e non preconfezionata”.

Qui il link della pagina Facebook delle suore

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
clausurafacebooksuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
5
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni