Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

La libertà dei figli e delle figlie di Dio

Bethel Music - pubblicato il 21/04/16

No Longer Slaves

I’m no longer a slave to fear. I am a child of God.

“Cerca riposo nella filiazione divina. Dio è un padre pieno di tenerezza, di infinito amore. Chiamalo Padre molte volte al giorno e digli – da solo a solo, nel tuo cuore – che lo ami, che lo adori, che senti l’orgoglio – che ti riempie di forza – di essere suo figlio” (S. Josemaría Escrivá, Forgia).

Ci crediamo davvero? E se vivessimo queste parole, cioè la libertà dei figli e delle figlie di Dio?

Jonathan David e Melissa Helser di Bethel music ci guidano in preghiera ed adorazione con la loro canzone  “No Longer Slaves” (non più schiavi). È una canzone che riconosce e rivendica la nostra filiazione divina e la conseguenza che ha nelle nostre vite: una libertà piena di fiducia.

Non sono più schiavo della paura, sono un figlio di Dio.

Sono circondato dalle braccia di un Padre.

Siamo stati liberati dai nostri legami.

Libby Reichert

Tags:
Cecilialibertàmusica cristiana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni