Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Gennaio |
San Francesco di Sales
home iconChiesa
line break icon

Benedetto XVI: un “grande riformatore”? Sì, e anche uno stabilizzatore

catwalker / Shutterstock.com

Elizabeth Scalia - Aleteia - pubblicato il 21/04/16

Alcuni potrebbero farsi beffe dell’idea che Benedetto sia uno “stabilizzatore”, quando le sue dimissioni ci hanno portato un papa tanto ansioso di “sconvolgere tutto”, ma Benedetto, il grande insegnante, ha dimostrato con le sue azioni una fiducia implacabile nello Spirito Santo, la sua fede nell’intervento di Dio in ogni aspetto e che, come ha detto San Filippo Neri, tutti gli obiettivi di Dio concorrono al bene, e anche se non sempre riusciamo a capirlo possiamo fidarci.

Benedetto ha fiducia. Le sue azioni parlano della fiducia nel fatto che la Chiesa non crollerà per le azioni di un singolo uomo, o anche per l’assalto delle idee, perché Cristo ci ha detto che non accadrà.

Giovanni Paolo, Benedetto e Francesco sono tutti uomini che hanno avuto un forte impatto sul mondo, sia sacro che secolare, forse più di quanto riusciamo a capire. Mi sembra però che Joseph Ratzinger/papa Benedetto sia stato unico per il fatto di aver dato alla Chiesa qualsiasi sostegno necessario; in ogni compito che ha svolto è stato il lavoratore costante e impegnato che faceva in silenzio quello che doveva essere fatto, non chiedendo niente. È stato l’asse profondamente ancorato, stabile e ampiamente non apprezzato intorno al quale potevano girare due pontificati dinamici.

Quando un asse centrale è solido e ben ancorato tende ad essere trascurato, perché sta semplicemente facendo quello che ci si aspetta che faccia, come probabilmente il profondamente umile Benedetto sarebbe il primo a dire.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
papa benedetto xvi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni