Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconChiesa
line break icon

La verità del Cristianesimo? La spiega Dante…

don Andrea Lonardo - Centro Culturale "Gli Scritti" - pubblicato il 18/04/16

Breve nota catechetica

La dimenticanza di quanto detto è evidente nella catechesi oggi. Così come la dimenticanza di quell’uomo nuovo che è l’altra faccia dell’annunzio del vangelo. Dice la Gaudium et spes: «Solamente nel mistero del Verbo incarnato trova vera luce il mistero dell’uomo». E papa Francesco ricorda che se non sono manifeste le conseguenze sociali del Vangelo il Vangelo non è pienamente annunziato (EG 176): «Vorrei condividere le mie preoccupazioni a proposito della dimensione sociale dell’evangelizzazione precisamente perché, se questa dimensione non viene debitamente esplicitata, si corre sempre il rischio di sfigurare il significato autentico e integrale della missione evangelizzatrice».

Spesso, invece, la catechesi si limita a presentare la figura di Gesù come emerge dal Nuovo Testamento, senza giungere a parlare della Chiesa che da lui è nata, dell’uomo il cui “mistero” è illuminato dal “mistero” dell’Incarnazione e della dimensione sociale della fede che trasforma il mondo.

Ricordo un incontro con un amico neocatecumenale che insisteva nel dire che il kerygma era affermare semplicemente che Cristo era morto e risorto e niente altro. Al che io rispondevo: ma se il kerygma fosse solo questo, fratello, perché poi aggiungi il racconto di mezz’ora di come tu ti sei convertito? Perché il kerygma non è solo l’annunzio di ciò che è avvenuto a Gesù, ma anche di ciò che da lui è nato: la Chiesa e la tua conversione!

Possano queste bevi note su Dante contribuire a camminare invece in questa direzione.

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cristianesimodante alighieridivina commediaecclesiologia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni