Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 25 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

La prima regola della cavalleria: “Proteggi la Chiesa”

© Masson / Shutterstock

Arthur Herlin - Padre Stéphane Mayor - pubblicato il 11/04/16 - aggiornato il 17/10/21

La nostra società può trarre grande ispirazione dagli antichi precetti cavallereschi

Com’è un cavaliere dell’epoca moderna? Per rispondere a questa domanda, Aleteia ha ripreso un antico codice cavalleresco del XII secolo le cui regole dettavano la condotta dei cavalieri che desideravano coltivare le virtù sante e risvegliare in se stessi i sentimenti più nobili. A prima vista, un codice di questo tipo potrebbe sembrare antiquato o inappropriato per i nostri tempi, ma è davvero così?

Aleteia ha chiesto ad alcune sacerdoti di rivisitare e aggiornare i precetti di questo codice, da cui la nostra società potrebbe trarre grande ispirazione. Promuoviamo insieme un nuovo spirito cavalleresco!

In questo articolo, padre Stéphane Mayor, parroco di Notre-Dame des Otages a Parigi (XX arrondissement), si concentra sul primo precetto del cavaliere moderno: Proteggi la Chiesa. Ecco cosa spiega il sacerdote:

Sappiate una cosa: il più grande nemico della Chiesa è il peccato, e il suo più grande protettore è Cristo. Ogni cristiano ha un’unica arma per proteggere la Chiesa: la santità.

“Rivestitevi della completa armatura di Dio, affinché possiate stare saldi contro le insidie del diavolo; il nostro combattimento infatti non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potenze, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti. Perciò prendete la completa armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio, e restare in piedi dopo aver compiuto tutto il vostro dovere. State dunque saldi: prendete la verità per cintura dei vostri fianchi; rivestitevi della corazza della giustizia; mettete come calzature ai vostri piedi lo zelo dato dal vangelo della pace; prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i dardi infocati del maligno. Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio” .

(Efesini 6, 11-17)

Un cavaliere sarà più in grado di difendere la chiesa dalle minacce fisiche se lo farà con la santità della propria vita. Quando Santa Giovanna d’Arco ha liberato la Francia dal giogo inglese, lo ha fatto in un modo completamente diverso da un approccio meramente militare, chiedendo che il re di Francia venisse incoronato e ricevesse da Dio l’assistenza promessa ai regni cristiani. Nello stesso modo misterioso, San Giovanni Paolo II ha resistito all’invasione nazista della Polonia creando un gruppo teatrale per salvaguardare la cultura polacca in attesa della liberazione. È perché viveva in modo santo che ha reagito in questo modo.

In breve, quando i cristiani sono in pericolo, proteggerli concretamente è un dovere, ma dev’essere realizzato imperativamente sulla base della prospettiva della santità della Chiesa.

  • 1
  • 2
Tags:
cavalierichiesaprotezione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
7
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni