Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

5 buoni motivi per recitare la Coroncina della Divina Misericordia

5698985675_cfa1d64f77_b

© Piotr Drabik

SIAME - pubblicato il 05/04/16

Ti spingono a recitarla?

1. Lo chiede Gesù

Gesù è apparso a Santa Maria Faustina Kowalska, religiosa polacca (1905-1938), e le ha chiesto di far conoscere la Misericordia divina attraverso tre mezzi:

a). L’immagine con l’iscrizione: “Gesù, confido in Te”.

Ha detto Gesù: “Prometto che l’anima che venererà quest’immagine non perirà” (Diario di Santa Faustina, # 48).

b). La festa della Divina Misericordia, la domenica dopo Pasqua (quest’anno il 3 aprile).

Ha detto Gesù: “Desidero che la Festa della Misericordia sia di riparo e di rifugio per tutte le anime e specialmente per i poveri peccatori… L’anima che si accosta alla confessione ed alla Santa Comunione riceve il perdono totale delle colpe e delle pene” (Idem, # 699).

c). Una preghiera che Egli ha dettato, chiamata “Coroncina della Divina Misericordia”.




Leggi anche::
Acquista qui la tua Coroncina della Divina Misericordia

2. Si ottengono grazie straordinarie

Gesù ha detto: “Oh! Che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina: le viscere della Mia Misericordia s’inteneriscono per coloro che recitano la coroncina” (Diario di Santa Faustina, # 848).

Ha detto anche: “Anche se si trattasse del peccatore più incallito se recita questa coroncina una volta sola, otterrà la grazia dalla mia infinita Misericordia” (Idem, # 687).

Ha quindi promesso: “Nell’ora della morte difenderò come Mia gloria ogni anima che reciterà questa coroncina, oppure altri la reciteranno vicino ad un agonizzante, ed otterranno per l’agonizzante lo stesso perdono” (Idem, # 811)

LEGGI ANCHE: Come ottenere Misericordia e grazie: ecco le preghiere di Santa Faustina

Che cos'è lo sposalizio mistico con Gesù Cristo?
dominio pubblico

3. Papa Francesco lo raccomanda

La Seconda Domenica di Quaresima, il papa ha fatto distribuire ai fedeli in Piazza San Pietro scatoline di “Misericordina”, “medicina per il mondo di oggi”, che contenevano l’immagine del Signore della Divina Misericordia, la spiegazione della Coroncina e un Rosario per recitarla.

Nella sua lettera apostolica Misericordiae Vultus, il papa definisce Santa Faustina “grande apostola della misericordia” e chiede la sua intercessione.

In questo Giubileo della Misericordia, siamo invitati a recitare ogni giorno la Coroncina, preferibilmente alle 15.00, ora della misericordia in cui Gesù ha dato la sua vita per noi.

4. Recitarla è estremamente facile

Gesù l’ha insegnata così a Santa Faustina: “La reciterai per nove giorni con la comune corona del rosario nel modo seguente: prima reciterai il Padre Nostro, l’Ave Maria ed il Credo; poi sui grani del Padre Nostro, dirai le parole seguenti: Eterno Padre, Ti offro il Corpo e il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Nostro Signore Gesù Cristo in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero. Sui grani delle Ave Maria reciterai le parole seguenti: Per la Sua dolorosa Passione, abbi misericordia di noi e del mondo intero. Infine reciterai tre volte queste parole: Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale: abbi pietà di noi e del mondo intero” (Diario di Santa Faustina, # 476).

5. Richiede solo cinque minuti

In un ritiro con un gruppo di seminaristi, li ho invitati a recitare con me la Coroncina alle 15.00, e per esortarli ho detto: “Richiede solo cinque minuti”. Alla fine, uno ha commentato: “Ho controllato con l’orologio, in effetti ci sono voluti cinque minuti”. Un periodo così breve per grazie tanto grandi! Sei spinto ad approfittarne?

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
coroncina divina misericordiamisericordiapreghierasuor faustina kowalska
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni