Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

7 motivi per non sposarsi

Dmytro Zinkevych

Sempre Família - pubblicato il 31/03/16

Se giustificate la vostra scelta con qualcuna di queste ragioni, rimandate per il vostro bene il progetto di unirvi per sempre a qualcuno

Quella di sposarsi è la più grande decisione che la maggior parte delle persone prende nella vita. Per questo, bisogna essere prudenti.

Vorremmo indicare qualche segnale di pericolo. Se qualcuno di questi è presente nel rapporto che avete, è meglio rimandare il matrimonio fino a quando la questione non sarà risolta. Il matrimonio non può essere visto come un mezzo per risolvere i problemi.

Sposarsi per uscire di casa

È scambiare una serie di problemi con un’altra. Esistono opzioni meno compromettenti per uscire da una famiglia problematica, come fare un lungo viaggio, affittare una stanza o andare ad abitare con un/a amico/a per un po’.

House on the beach © Ditty_about_summer / SHUTTERSTOCK
© Ditty_about_summer / SHUTTERSTOCK_

“Non arriverà nessuno di meglio”

Pensieri di questo tipo suggeriscono che non avete una grande opinione di voi stessi, e la mancanza di autostima è un ingrediente essenziale per un matrimonio infelice. Se questa è la vostra motivazione principale per unirvi per sempre a qualcuno, sappiate che vi state incamminando verso una tristezza ancor maggiore, non verso l’alleviamento della vostra condizione.

Sad couple after having quarrel © Rido / Shutterstock
© Rido / Shutterstock

È semplicemente ora di sposarsi

Se non esiste la persona giusta, semplicemente non esiste il momento giusto. Sposarsi per fretta, con una persona qualsiasi, è uccidere la propria felicità.

© melvin-e-cc

Essere minacciati, forzati o intimiditi dal partner a fare cose che non si vogliono fare

Non potete rassegnarvi ad essere trattati così. Non è il modo normale in cui si relaziona una coppia. Il matrimonio si basa sul rispetto, non sulla paura e sulla forza. Non vi lasciate ingannare dalla promessa del vostro partner di cambiare. Se minacce e intimidazioni si verificano già nel fidanzamento, è molto probabile che dopo il matrimonio si acuiscano.

© Dean Drobot

  • 1
  • 2
Tags:
amorefidanzamentoinnamoramentomatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni