Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconChiesa
line break icon

Quell’esorcismo con la Sindone per liberare una donna dalla fede calvinista

PerseoMedusa/Shutterstock

Vatican Insider - pubblicato il 17/03/16

Un carteggio inedito di san Carlo Borromeo rivela una vicenda risalente al 1578

Per liberare una donna di fede calvinista posseduta da una legione di demoni fu compiuto un esorcismo facendo ricorso fisicamente alla Sindone, che le fu messa sulla testa: accadde all’inizio del maggio 1578 a Chambéry nella Sainte-Chapelle du Saint-Suaire (poco prima del trasferimento del Sacro Lino a Torino) per opera del vescovo di St-Jean-de-Maurienne (affiancato dal vicario episcopale di Grenoble).

La vicenda, riferisce l’AdnKronos, emerge da un inedito carteggio tra l’inquisitore di Vercelli, Cipriano Uberti, e l’arcivescovo di Milano, cardinale Carlo Borromeo, custodito negli archivi della Biblioteca ambrosiana, portato alla luce dalla ricercatrice storica Ada Grossi, autrice anche di un saggio («Un carteggio inedito di San Carlo Borromeo 1578-79: la Sindone e l’esorcismo di una calvinista») pubblicato sul nuovo numero della rivista periodica Aevum dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, edita da Vita e Pensiero.

In seguito alla liberazione dalla possessione diabolica, la donna, che proveniva da Ginevra ed era stata accompagnata a Chambéry da alcuni cattolici là diretti per l’ostensione annuale della Sindone, si rifugiò in Piemonte e si convertì al cattolicesimo sotto la guida spirituale di Cipriano Uberti, inquisitore generale di Vercelli nonché vicario della Lombardia superiore per l’Ordine domenicano. A seguito di un tentativo di rapimento da parte dei calvinisti per ricondurla a Ginevra, Uberti chiese aiuto al cardinale Borromeo, che accolse la donna a Milano e provvide infine a nasconderla.

Uberti riferì, come si legge in una lettera inedita al cardinale Borromeo, che, in cambio della liberazione di Genevra, i due spiriti chiesero che venisse battezzato un cane nel quale poter entrare.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
miracoliostensione sindonesacra sindonesindone
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni