Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 22 Settembre |
San Maurizio
home iconChiesa
line break icon

Gesù è stato in India?

Mat McDermott-CC

Miguel Pastorino - pubblicato il 15/03/16

Gesù in India e le fantasie di Kersten

Basandosi su questo tipo di fantasie, sono stati scritti il noto libro di Holger Kersten “La vita di Gesù in India” e l’opera di S. Obermeier “Gesù è morto in Kashmir?”, del 1983.

Un libro su cui Kersten si basa per le sue teorie sul fatto che Gesù avrebbe vissuto per decenni nel Kashmir e sulla sua iniziazione nell’ordine degli esseni è l’opera di Mirza Ghulam Ahmad “Gesù in India”, del 1899, che basa le sue idee su una presunta rivelazione soprannaturale ricevuta da Dio.

Secondo Kersten, dopo la ripresa di Gesù con gli esseni, questi incontrò Saulo di Tarso sulla via di Damasco e poi si diresse in Siria, per fuggire infine dai romani verso il Kashmir, passando per la Persia. L’ultima dimora di Gesù secondo questa storia fantastica è la tomba di Yuz Asaf, che sarebbe in realtà Gesù di Nazareth.

La tesi per cui Gesù avrebbe simulato la sua morte e che venne curato dagli esseni fino a guarire ha avuto grande diffusione nel XVIII secolo per via di una presunta “Lettera degli esseni”, che sarebbe attribuibile a un testimone oculare della crocifissione. La lettera venne smascherata come una falsificazione moderna, ma alimentò una serie di leggende e di voci propagandate come storiche ancora oggi.

Molti esoteristi europei antisemiti hanno visto in queste storie un’ipotesi di un Gesù di origine ariana e non semita. Le teorie di questo tipo si perdono in un mondo di fantasie, ma ci arrivano attraverso molti mezzi di divulgazione scientifica e romanzi pseudo-storici, confondendo non pochi incauti in materia.

Il Gesù storico

Le fonti su Gesù di Nazareth, sia quelle bibliche che le fonti storiche di ebrei e romani della sua epoca, così come dei primi autori cristiani, ci offrono un’ottima fonte di informazione fidedigna che ci permette di accedere ad aspetti innegabili della storia di Gesù, al di là delle convinzioni religiose.

Storie fantastiche su Gesù che vogliono giustificare l’ideologia di turno sono sempre esistite, ma senza alcuna base storica. In un’epoca si parlava di Gesù come rivoluzionario sociale, pochi anni fa era un comandante extraterrestre e ora è la volta del guru della saggezza New Age formato in India.

Ovviamente in tutte le versioni Gesù è contrario alla Chiesa che Egli stesso ha fondato. I racconti sono quelli di sempre e non sono molto originali, ma sfidano i cristiani a conoscere in modo approfondito le fonti storiche del cristianesimo per dare ragione della propria fede a chi la richieda.

Il primo libro di Gesù di Nazaret, scritto da Benedetto XVI, è un’opera accessibile per tutti e raccomando di leggere tutti e tre i volumi, nei quali troviamo una potente sintesi storica e teologica in cui approfondire l’identità e il messaggio di Gesù.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
gesù cristoindia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni