Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 24 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconNews
line break icon

In Germania si insegna ai migranti come fare sesso

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 09/03/16

IL MATRIMONIO GAY

In un’altra, si parla di matrimoni: «Spesso i giovani possono decidere se vogliono sposarsi o no. Secondo la legge in Europa, non si può sposare qualcuno che non vuole sposarti. Il matrimonio forzato è vietato dalla legge. Ogni individuo ha il diritto di scegliere un partner».

Subito dopo si fa passare anche un altro messaggio: «In diversi paesi europei, le persone omosessuali possono anche sposarsi o entrare in un’unione registrata». Senza tuttavia offrire dettagli e modalità sul matrimonio gay.

L’ORIENTAMENTO SESSUALE

Una sezione sull’orientamento sessuale insegna ai migranti che «l’orientamento sessuale è il genere a cui una persona è attratta romanticamente e sessualmente. Si può essere attratti da una persona di un altro sesso (eterosessualità), ad una persona dello stesso sesso (omosessualità) o per gli uomini e le donne (bisessualità). Nessuno può scegliere il suo orientamento sessuale. I genitori non possono influenzare attraverso l’educazione se i loro figli diventano omosessuali, eterosessuali o bisessuali»

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=b3nTu0UX4JA%5D

UNIONI “MISTE”

In Germania, in particolare, «si ha diritto ad amare chi vuoi tu, indipendentemente dal tuo orientamento sessuale: gli uomini possono amare ed avere rapporti con donne o uomini; le donne possono amare e avere rapporti con uomini o donne. Naturalmente, transessuali e intersessuali possono scegliere liberamente se vogliono stare con un uomo, una donna o una persona intersessuale».

TIPOLOGIE DI RAPPORTI

Nella sezione “Tipologie di sesso”, poi, si tocca l’apice, con immagini che ritraggono scene di sesso interrazziale. Con il retropensiero, magari, di favorire questo tipo di unioni, sempre dopo che gli immigrati abbiamo superato il test di galateo e siano stati debitamente “rieducati” (Internazionale, 9 marzo).

UN “MODELLO”…DA ESPORTARE

Secondo la Sueddeutsche Zeitung (28 febbraio) si giustifica questo portale come un sito che si occupa di educazione sessuale poiché i migranti nei loro paesi d’origine non hanno tali “fondamenti”. Inoltre l’autorevole quotidiano tedesco annuncia che il prossimo obiettivo degli ideatori di Zanzu è di esportare questo “modello” di sessualità ai migranti…in tutto il mondo.

  • 1
  • 2
Tags:
educazione sessualegermaniamigrantiomosessualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
KSIĄDZ PRZY OŁTARZU
Padre Bruno Esposito, OP
Breve ‘Vademecum’ per la nuova edizione del M...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
TEENAGER
Tom Hoopes
I 7 doni dello Spirito Santo rispondono a 7 n...
Giovanni Marcotullio
Vi spieghiamo perché la Messa comincia con il...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni