Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 18 Maggio |
San Pascual Baylón
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Jake Trevisan: “Ho composto questa canzone per dire alle persone che Dio le può tirare fuori dal pozzo”

Jake Trevisan - pubblicato il 07/03/16

Me levantar

A volte mi sento perso, stanco, oppresso, ma so che Gesù mi guarda

Disperazione, dolore, grida, nuovo incontro. Il video della canzone “Me levantar”, della cantante cattolica brasiliana Jake Trevisan, ha seguito la proposta della canzone: mostrare che è possibile risollevarsi in Dio, indipendentemente dalle rovine dalle quali è circondata l’anima.

“Ho pensato di rappresentare nel video la situazione di un’anima lontana da Dio che all’improvviso viene riscattata da Lui”, ha affermato Jake in un’intervista concessa al nostro sito.

Le scene sono state girate in una casa abbandonata, e sia la coreografia che le interpretazioni sono eccellenti, non avendo nulla da invidiare ai video degli artisti del campo secolare.

“Per realizzarlo è stato necessario un investimento finanziario notevole, ma avevamo il fermo proposito di evangelizzare. Tutto vale la pena quando si tratta di riscattare delle anime per Dio”, ha sottolineato Jake.

Mirticeli Medeiros

Tags:
animadiodisperazionedolorefedeforzaritornosperanza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni